Connect with us
TOM HANKS auguri

News

AUGURI TOM HANKS! Gli occhi di un bambino e il cuore di un attore.

Tom Hanks è nato il 9 Luglio del 1956.
Vincitore di due premi oscar, è uno dei pochi attori che vanta due vittorie consecutive (nel 1994 e nel 1995) ed è considerato uno dei migliori attori del nostro secolo.

Mite, buono, cordiale, divertente.
Tom Hanks è amato da tutti.
Nel 2016 ha ricevuto la Medaglia Presidenziale della Libertà.

tom hanks

Muove i suoi primi passi negli anni ’80 e resta nel cuore del pubblico grazie sopratutto a due ruoli che ne esaltano il suo candore d’animo.
Nel 1984 si innamora di una creatura fantastica in SPLASH-Una Sirena a Manhattan di Ron Howard.
Nel 1988, nel film BIG, delinea uno dei personaggi più belli della storia del cinema: il dodicenne Josh Baskin che per amore esprime il desiderio di essere più grande e una mattina si risveglia nel corpo di un trentenne.

La celebre scena del piano in BIG con un giovanissimo TOM HANKS

Ma sono gli anni ’90 che lo consacrano sull’olimpo degli attori che contano.
Tom Hanks inizia a partecipare ai film più amati e apprezzati nella storia del cinema mondiale, vestendo con naturalezza i ruoli più disparati.

Alternandosi in ruoli romantici e dalla grande forza d’animo, Tom sconvolge il mondo intero per la sua interpretazione appassionata e struggente in PHILADELPHIA di Jonathan Demme, (1993).
La tragica storia di Andrew Beckett, malato di AIDS, ha commosso milioni di spettatori in tutto il mondo e il film ha avuto il coraggio di rompere un muro di silenzio e di ignoranza.
Nel 1994 per questo ruolo si aggiudica il suo primo Oscar (nonché numerosi altri premi).

Solo un anno dopo egli vince una seconda statuetta per il suo ruolo in FORREST GUMP di Zemeckis.

Tom Hanks in Philadelphia
Nel 1994 TOM HANKS vince il premio oscar come Miglior Attore Protagonista in PHILAPDELPHIA

Da lì in poi il viso di Tom Hanks si è imposto tra tante pellicole meravigliose e sebbene i segni del tempo abbiano necessariamente mutato i suoi lineamenti, quegli occhi profondi e quello sguardo di una dolcezza disarmante non sono mutati.

È parte dell’equipaggio che partì per una spedizione fallimentare nello spazio in APOLLO 13 (1995); è il capitano John H. Miller nel sanguinoso sbarco in Normandia nel film SALVATE IL SOLDATO RYAN di Spielberg (1998); è un arrogante e cinico uomo d’affari che si rivela nella sua umanità in uno scambio di mail romantiche in C’È POST@ PER TE; è la guardia carceraria del braccio della morte in IL MIGLIO VERDE.

Nei primi anni 2000 ecco un altro ruolo chiave della carriera di Tom Hanks.
In CAST AWAY veste gli stracci e le ferite e la follia dell’ingegnere Chuck Noland vittima di un incidente aereo che rimane solo su di un’isola deserta per diversi anni, unico amico e confidente è un pallone che chiamerà Wilson.

Una divertente intervista a TOM HANKS al celebre David Letterman Show

Sempre negli anni 2000 eccolo interpretare uno dei personaggi più amati della letteratura contemporanea: è il professore Robert Langdon in IL CODICE DA VINCI tratto dalla monumentale opera letteraria di Dan Brown, a cui seguirà poi il successo di ANGELI E DEMONI (2009) e INFERNO (2016).

Non possiamo che citare due splendide interpretazioni che lo vedono protagonista in SULLY di Clint Eastwood (2016) e THE POST di Spielberg (2017).

Oltre che attore e regista e produttore, Tom Hanks ha recentemente scritto una raccolta di racconti edita da Bompiani col titolo “TIPI NON COMUNI” (2017).

tom hanks in TOY STORY
Tom Hanks in una sessione di doppiaggio per TOY STORY

Dal 1995 a oggi ha inoltre prestato la sua voce a uno dei personaggi più belli e amati da milioni di bambini: è il coraggioso sceriffo Woody di TOY STORY, fortunata saga firmata dai geni della Pixar arrivata oggi al suo quarto capitolo.



Written By

Ossessionato dal trovare delle costanti nelle incostanze degli intenti di noi esseri umani, quando non mi trovo a contemplare le stelle, mi piace perdermi dentro a un film o a una canzone.

Comments
bl magazine
Advertisement

Articoli recenti

Ti potrebbe anche interessare...

Locandina BIG Bari Film Festival Locandina BIG Bari Film Festival

Bari è BIG! Festival Internazionale del CINEMA GENDER. Fino a domenica 30 all’Anche Cinema

Storie e Culture

Connect
Iscriviti alla newsletter

Ricevi prima di tutti i tuoi articoli