fbpx
Connettiti con noi

Editoriale

Benvenuti su BL Magazine!

Ci siamo, finalmente.

BL Magazine ha un sito ufficiale, www.blmagazine.it

Stiamo lavorando a questo innovativo progetto editoriale da settembre, e in breve tempo il nostro piccolo magazine su facebook, appendice della community gay Bearslicious, è cresciuto in consensi e fiducia.


Il grande salto che un sito internet permette di affrontare è il passaggio da un microcosmo autoalimentato da condivisioni, like, emoticon, all’intera rete web. Una scelta consapevole anzitutto, che abbiamo maturato in questi mesi di rodaggio sulla piattaforma facebook, e di cui avvertiamo forte la responsabilità nei confronti dei nostri lettori, vecchi e nuovi.

Siamo liberi, pieni di idee ed entusiasmo.

Continueremo a fare ciò che già facevamo su Facebook ma con un occhio di riguardo verso la nostra realtà lgbtqie, della quale ci siamo riproposti di raccontare le varie sfaccettature. E lo faremo ben presto con un grande reportage che stiamo curando e che vedrà la luce nelle prossime settimane.

Più di tutto vorremmo che questo sito diventasse un punto di riferimento per tutti coloro che necessitano di un punto d’ascolto, di un amplificatore di emozioni, di un ritrovo sociale e culturale, pur con tutti i limiti di una piattaforma web, nel quale potersi riconoscere.

Da soli non si va da nessuna parte.  La nostra forza è quella di una redazione coesa che mette a disposizione le proprie abilità, competenze, passioni, al servizio di tutti. Sfogliando le pagine di questo sito troverete rubriche di ogni tipo: cinema, musica, libri, nerderie, interviste, lifestyle, ma anche consigli legali, grazie a una partnership che ci lega ad ADUC, uno dei massimi enti di tutela dei consumatori presenti in Italia. Qui sul sito troverete già tantissimi articoli riportati dalla pagina facebook, che oggi rappresentano l’ossatura di questo magazine web in fase di lancio.

Anche la data che abbiamo scelto per il lancio, il 17 maggio, giornata internazionale contro l’omofobia, non è scelta a caso. Vogliamo metterci la faccia, e siamo felici di poterlo fare con credibilità. Il percorso di normalizzazione, lento ma inesorabile, che stiamo vivendo, forse sta già portando a risultati inattesi  e al riconoscimento di nuove forme di famiglia, peraltro già esistenti nella società naturale, spontanee evoluzioni di una manifestazione comune di libertà che ci vede essere finalmente soggetti di diritti, oltreché di diritto. Diritti che avremo modo di reclamare a voce sempre più alta.

BL Magazine sarà a disposizione di tutti coloro che vorranno cavalcare quest’onda meravigliosa di orgoglio, cambiamento e coraggio

Buona lettura.

Salvatore, Cris, Nicola, Andrea

Avatar
Scritto da

Commenta

Ti potrebbe anche interessare...

Scopri i nostri social
Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora