bl magazine

E’ di poco fa la triste notizia: Stan Lee è morto all’età di 95 anni (vero nome Stanley Martin Lieber).

Il fumettista, editore e produttore di cinema e tv americano ha cambiato l’industria artistica di questo e dello scorso secolo, sceneggiando tantissime nuove storie come Spider Man, Iron Man, i Fantastici 4 e tanto altro ancora.

Nonostante gli ultimi problemi giudiziari, la sua carriera può dirsi di successo e la sua persona è una che difficilmente verrà dimenticata, quasi ad un nuovo Omero del nuovo mitos commerciale del nostro tempo. Non è da dimenticare il fatto il suo carisma, grazie anche alle sue apparizioni cinematografiche.