fbpx
Connettiti con noi
XFactor

Sociality

“COME AS YOU ARE” ecco la nuova veste di XFactor

“Come as you are” come cantano i Nirvana (1992) ossia «Vieni così come sei»: ecco il tema per XFactor al via questa sera. 


Come una dichiarazione di intenti infatti, da sempre chi sogna di salire sul palco di X Factor, quest’anno, come sempre ma ancor di più, porterà con sé solo il proprio talento e la propria idea di musica. 

Nessuna etichetta,

nessuna paura, 

nessuna categoria“.

XFactor quest’anno celebra, in modo ancora più marcato la libertà espressiva, l’assenza di etichette e il superamento dei confini.

Basta divisioni di genere ed età, non ci saranno più le categorie in cui essere inseriti come Band, Under Uomini, Over, Under Donne. Niente etichette, ogni giudice sceglierà liberamente chi farà parte della sua squadra. 

Squadre eterogenee, composte da artisti selezionati attraverso una modalità di assegnazione incentrata solo e unicamente sulla loro proposta musicale e sulla progettualità. 

La musica come sempre sarà protagonista. Il talento sarà l’obbiettivo. Verranno abbattuti i confini. Quest’anno le nostre squadre assomiglieranno ancora di più all’estro e al carattere dei loro giudici.

Via le etichette di genere, età e formazione.Dimenticate Under Donne, Under Uomini, Band e Over! Noi saremo liberi di scegliere gli artisti a prescindere dalle categorie. Ognuno di noi seguirà la propria idea di musica. Questa è una vera rivoluzione. Sarà un nuovo X Factor e non vediamo l’ora. Siamo gasatissimi”.

XFactor

Tante novità per questa edizione di Xfactor!

Come prima cosa il conduttore. Con stupore e shock infatti Cattelan, il vero e unico conduttore di XFactor, la scorsa edizione ha lasciato lo scettro e il microfono a Ludovico Tersigni nuovo frontman. 


Ludovico è un musicista, attore e fra poco anche conduttore televisivo. Conosciuto dal pubblico per “Skam Italia” e “Summertime”. Scelto per prendere il timone di una trasmissione che oramai è una certezza nel mondo della musica. Non di poca difficoltà l’impresa che lo aspetta dovendo calcare le orme del leone da palcoscenico che ha lasciato il suo predecessore.

Io preoccupato? Se non fossi un po’ preoccupato, sarei a metà tra un folle e un kamikaze. Ho letto un libro di Pino Cacucci che racconta di un anarchico che rivolgendosi ai cittadini di Parma parla di paura: la paura è il motore della vostra azione, la paura vi tiene vigili. Lo penso anche io: la paura è una grande forza; voglio raccoglierla e trasformarla in energia. Per me è una prima volta, mi sto preparando meglio che posso, ma so che ci saranno degli errori, è inevitabile“ dice Tersigni.

Nessuna novità invece per il tavolo dei giudici che sfodera nuovamente la formazione dell’anno scorso con: Hell Raton e il suo look scafato da rapper e produttore musicale, Emma con il suo cuore grande celato dietro ad una durezza che non indossa sempre, Manuel Agnelli con la sua razionalità e longimiranza oltre a questo simpatico look “bi-color” e infine il favolo “estro” dell’altissimo Mika.

XFactor

Lo scorso anno ha visto sul podio  Casadilego seguita dai casinisti Little Piece of Marmelade, il giovanissimo “Cuore nero” di Blind e il misterioso N.A.I.P.. Per questa edizione ci saranno grandi voci e grandi personalità pronte a salire sul palco e a dimostrare col cuore e con la voce cosa significa davvero per loro aver fatto entrare la musica nella loro vita.


Suonare in camera di nascosto. Scappare con una scusa per fare il provino. Stare ore in piedi a ripassare il testo della propria canzone. Avere solo pochi minuti in cui tutti gli organi si mescolano, batte il cuore, si aprono i polmoni, tremano le gambe e sudano le mani ma tutto questo è passione, è musica. Dimostrare con qualche nota l’estensione vocale e se questo non dovesse esserci ci sono le emozioni, le lacrime e l’empatia a convincere i giudici. Sentire quei fatidici “4 SI” che quest’anno saranno anche a favore del tuo modo di essere, saranno ottenuti per la tua libertà di essere ciò che sei!

Scritto da

Non mi descrivo mai perché non sono gentile con me stessa

Mostra i commenti

Articoli simili

Fondazione Falcone: proposta riforma ergastolo ostativo

Legalità

oroscoPERÒ _ stelle, presagi, miti e leggende sui 12 segni zodiacali oroscoPERÒ _ stelle, presagi, miti e leggende sui 12 segni zodiacali

oroscoPERÒ_ della beatitudine e della dannazione

Sociality

Barbero e le differenze strutturali delle donne: non è “biologia”, è patriarcato.

Desdemona

LA MAFIA SPIEGATA AI BAMBINI di M. Rizzo e L. Bonaccorso (BeccoGiallo) | Recensione

Storie e Culture

Scopri i nostri social
×