fbpx
Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora

Connettiti con noi
alessandro zan legge omofobia
L'onorevole Alessandro Zan durante la diretta facebook.

Human Rights

Ddl omotransfobia, ennesimo rinvio. Zan chiede l’intervento della Presidente del Senato

Un rinvio sine die, un tunnel da quale pare non esserci via d’uscita. Il percorso al Senato del ddl Zan contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo subisce un nuovo, prevedibile stop, ancora a causa del presidente della Commissione Giustizia Andrea Ostellari della Lega.


Era atteso per oggi l’ufficio di presidenza della commissione che avrebbe dovuto calendarizzare la discussione della legge Zan, già approvata al Senato. Ostellari, dopo aver ricevuto l’ok dalla presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati per l’unificazione dei testi presenti, ha di nuovo negato di procedere alla discussione del testo con l’ennesimo pretesto, rinviando la decisione alla conferenza dei capigruppo dell’aula.

Il motivo starebbe proprio nella mancanza di volontà della Lega, partito della maggioranza, di procedere all’esame del testo ponendo una sorta di diritto di veto, proprio in quanto componente della coalizione di governo. Un veto del tutto arbitrario e incomprensibile, su una legge di iniziativa parlamentare.

Alessandro Zan, nel comunicato pubblicato su facebook poche ore fa, ha chiesto l’intervento della presidente Casellati per uscire dall’impasse e porre un argine all’ostruzionismo antidemocratico della Lega.

È inaudito che il presidente di una commissione neghi il diritto alla discussione di una legge ad un’aula parlamentare e che un provvedimento sia ostaggio di una minoranza contraria.

Scritto da

Sono nato in Puglia, dove sono cresciuto a orecchiette, giornalini e romanzi d'appendice. Sono ebbro di vino, virtù e poesia. Oggi mi divido tra la città natale e la città Eterna. Nella vita mi collaboro con le case editrici come revisore di testi ed editor. Su BL Magazine coordino la linea editoriale e mi occupo di raccontare come vengono trattati i diritti umani e diritti lgbt+ nel mondo... e qualche volta mi distraggo scrivendo di tv e spettacolo!

Mostra i commenti

Articoli simili

luchino visconti francesco hayez luchino visconti francesco hayez

L’Arte omaggiata dal Cinema: quadri (e non solo) sul grande schermo

Storie e Culture

#Le5 affermazioni che non avremmo mai voluto sentire dai NO VAX e NO GREENPASS

Sociality

In Abruzzo un DDL per garantire la sepoltura dei bambini mai nati: basta!

Desdemona

Portici di Bologna: da oggi Patrimonio dell’Umanità UNESCO

News

Scopri i nostri social
×