fbpx
Connettiti con noi

Storie e Culture

É morto Andrea Pinketts: lo scrittore col sigaro

(Milano) Lo scrittore Andrea Pinketts é deceduto questo pomeriggio a causa d’una malattia che da tempo lo aveva colpito. Aveva 57 anni.
Pinketts viene ricordato come la penna piú originale della “Milano Gialla“. Voce irriverente della TV.
Vincitore di premi letterari, tra i quali spiccano due edizioni del Mystfest e il premio Scerbanenco, ha alternato la carriera di scrittore a quella di giornalista, conducendo inchieste per riviste. Celebri i suoi reportage per Esquire e Panorama grazie ai quali ha, tra le altre cose, contribuito all’arresto di alcuni camorristi nella cittadina di Cattolica, all’incriminazione della setta dei Bambini di Satana a Bologna e a suggerire il profilo di Luigi Chiatti, detto il “mostro di Foligno”.


Avatar

Di origine Abruzzese, ma ramingo come un nomade. Di molteplici interessi ogni sabato su Bl Magazine con la rubrica BL LIBRI.

Commenta

Ti potrebbe anche interessare...

Scopri i nostri social
Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora