Episodio anche intitolato problemi esistenziali e come NON risolverli.

SPOILERS DAPPERTUTTO

Dovremmo essere tutti contenti ora che il Re della Notte è morto, no? Una scena del tipo “abbiamo scoperto che ora siamo semplicemente tutti umani, uniamoci nel nostro dolore, specialmente noi che abbiamo perso persone care

E invece mai una Jorah

Si comincia infatti a festeggiare tutt’insieme tra fratelli che si fanno sorelle e che uccidono padri, cavalieri appena fatti che si fanno cavalieri, Gendry che diventa un vero e proprio Baratheon e tanto altro ancora. In pratica ognuno festeggia la vita in sé, recuperando vecchi rapporti, arricchiendo quelli nuovi e in generale andando avanti. Eccetto Daenerys che rimane sempre più sola (pora stella) e ignorata mentre Jon si bea degli altri che lo festeggiano (senza meriti).

Gendry: “Vuoi diventare la mia Lady?”
Arya: “Senti bello io ammazzo la ggente, l’hai capito?

Il tema di questo episodio è infatti la solitudine. Si parla di solitudine ricercata, come Arya che sfugge alla vita di corte per compiere il suo ultimo destino, solitudine interiore, come Jaime che DOPO AVER FINALMENTE ACCETTATO DI AMARE QUELLO STAMBECCONE CUCCIOLISSIMO DI BRIENNE decide però di affrontare (o ritornare) da solo verso la “detestabile” Cersei; e infine solitudine del potere, ricercato o ottenuto, come Daenerys che sfigata era e sfigata ci rimane, con zero amici, alleati che muoiono uno dopo l’altro e un fidanzato che fa gli stessi errori da pesce lesso di Ned Stark ed è proprio scemo.

Jon: “Devo dirlo alla mia famiglia”
Daenerys: “Ma mi faranno uccidere!”
Jon: “Non succederà, io mi fido di loro. Tra fratelli ci si fida, non sei d’accordo?”
Daenerys: “Mio fratello mi ha venduto come una mucca”

E infatti, puntualmente, dopo che Jon ha rivelato agli Stark rimasti le sue vere origini, vediamo un altro tipo di solitudine, quella di Sansa, che non si fida più di nessuno. La Cersei del Nord decide dalla sera alla mattina di dare in pasto il segreto della targarietà di Jon a Tyrion, per istillare quel dubbio, quello maledetto dilemma su chi mettere sul trono e quale gusto di Starbucks preferisce Daenerys.

Oh sì, come mi piace fare la sapientona hihi

Facciamo infatti una lista di tutte le sfighe di Daenerys in questa stagione:

  • Perso metà dell’esercito
  • Scoperto che l’unico vero amore dopo la morte di Khal Drogo è suo nipote
  • Scoperto che suo nipote è un idiota
  • Vede morire i due draghi considerati figli
  • Un pomeriggio scarso e metà del tuo consiglio vuole farti fuori
  • Quelli del Nord, i tuoi unici alleati su Westeros, se ne fregano di te
  • Tyrion è incapace
  • Cersei è sempre più pazza
  • La tua unica amica muore urlando di bruciare la città
  • …però dicono che sei pazza se dopo tutto questo bruci la città
daenerys il trono di spade
Daenerys promette di bruciare tutta la fortezza rossa che manco la braciata di Pasquetta.

Sebbene ragionevolmente arrabbiata, la Regina dei Draghi si prepara nel prossimo episodio ad essere il centro dell’attenzione e a perdere sempre più terreno. Ma va bene, se alla fine lei non sarà sul trono, sarà una cosa stile GoT, accetterei anche Sansa o Tyrion. Ma ve prego.

Tutto tranne Jon.

PS:  Mai una Jorah, sempre