fbpx
Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora

Connettiti con noi
Oscar Innaurato natale 2020

Storie e Culture

I 5 Libri da Regalare assolutamente a Natale 2020

A grande richiesta di molte lettrici e lettori che ci hanno contattato nelle scorse settimane, vi consigliamo i 5 libri che assolutamente devono essere presenti sotto l’albero.


La scelta è stata molto complessa, ma , la redazione di BL LIBRI è riuscita ad arrivare ad una sintesi in maniera democratica… con le stesse metodologie della Corea del Nord…

Ammetto che chi vi scrive ha condizionato gli esiti delle consultazioni…

Auspicandoci 메리 크리스마스 부터 그만큼 위대한

Vi Auguriamo Buona Scelta!

1) Per i più piccini e… non solo!

La Vita Nascosta delle cose di Marianna Balducci (Sabir)

Quando la mia amica Patrizia Angelozzi mi ha proposto la lettura di questo libro, mai avrei immaginato di sfogliare pagine piene di pensiero divergente. Questa splendida edizione ha dentro di se la poetica della fantasia dei bambini. E’ un sanissimo stimolo per bambini e per grandi per osservare il mondo in maniera diversa. Chissà cosa potrebbe diventare quello schiaccianoci se fosse gigante? Questo è un metalibro: si parte sfogliandolo e poi, con un pizzico di ingegno munariano, può diventare un gioco immaginando “l’altra natura” delle cose. Non vedo l’ora di leggerlo con mio nipote Riccardo e di immaginare assieme a lui di fantasticare sul cappello del nonno o sulla spilla della zia…

Descrizione

Le cose, persino quelle che abbiamo sempre sotto agli occhi o quelle che ormai abbiamo dimenticato, hanno una vita segreta e, se stiamo attenti e giuriamo di non dirlo a nessuno, forse saremo così fortunati da farcela raccontare. Come quella volta che il cavatappi spiccò il volo… e il campanello fece impazzire gli animali del circo… e i pennini navigarono seguendo il richiamo del Grande Foglio Bianco… 


2) Il grande Classico da riscoprire

Pancreas – Trapianto del libro Cuoredi Giobbe Covatta (Mondadori)

Credo di aver letto questo libro per la prima volta in terza media. Covatta, con il suo stile inconfondibile, affonda in maniera grottesca grandi tematiche sempre attuali. Anzi, rileggerlo nel 2020, può farvi capire che in realtà il mondo non sta evolvendo così velocemente!

Descrizione

Chi non ricorda l’emozione del primo giorno di scuola, la campanella, il banco, i compagni, il maestro, le lezioni? Proprio come ai tempi del libro Cuore… Certo, la classe protagonista di queste pagine non è proprio quella descritta da De Amicis, con la compagna ninfomane, il pluriripetente di ottantanove anni, lo psicolabile che per non farsi interrogare si cosparge di benzina e si dà fuoco già il primo giorno… per non parlare di quegli strani maestri con il vizio di raccontare delle favole un po’ alternative… Ma sarà tutto frutto della fantasia dell’autore, o non sarà che la scuola di oggi è talora più assurda di quanto si possa immaginare?
Tra piccole vendette lombarde e tamburini sordi, Giobbe Covatta ci offre una rilettura esilarante del capolavoro di De Amicis, dando libero sfogo alla sua irresistibile vena comica, al gusto innato per il nonsense, ma anche alla sua capacità non comune di osservare la società in cui viviamo.

3) Un po’ di Cultura

La voglia dei cazzi e altri fabliaux medievali di Alessandro Barbero (Edizioni Effedì)


Fresco fresco di ristampa, è tornato in libreria questo meraviglioso saggio. L’analitico Barbero affronta con dovizia di dettaglio e numerosissime fonti storiche la reale concezione del sesso nel medioevo. Questo libro scardinerà per sempre lo stereotipo dell’epoca buia che ha sempre contraddistinto la percezione di quel passato. Inutile dirvi che se ne leggono delle belle: di corna e relazioni poliamorose, di amore LGBTQIAP+ alle prime volte degli adolescenti. Un bellissimo saggio da regalare agli appassionati di storia.

Descrizione

La fortuna critica dei fabliaux è andata regolarmente crescendo nel corso degli ultimi decenni. Il Medioevo francese ci ha lasciato circa centocinquanta di questi poemetti in rima baciata, generalmente di ottonari, lunghi poche centinaia di versi, e di contenuto per lo più erotico, se non francamente osceno. Una materia che nelle mani di uno storico del calibro di Alessandro Barbero, provvisto della giusta ironia e arguzia, si è trasformata in un volume modernissimo, ricco di trovate sorprendenti e valenza letteraria. I ‘racconti’, tutti assolutamente inediti, si muovono all’interno di un immaginario erotico quanto mai attuale e modernissimo. Le invenzioni letterarie, un vero fuoco d’artificio, concedono divertimento e disincanto. Una scoperta per tutti coloro che non conoscono questo lato giocoso e godereccio del Medioevo, solitamente dipinto come epoca oscura e lontana da ogni idea di piacere e voluttà. Ma la scommessa, più sottile e curiosa, è quella di fingere che nell’epoca in cui viviamo le parole non facciano più paura, nemmeno nei titoli. Sarà davvero così?

4) La Graphic Novel Natalizia

A babbo morto. Una storia di Natale di Zerocalcare (Bao).

Probabilmente il miglior libro pubblicato nel 2020. Zerocalcare in questo breve libro è il miglior Zerocalcare di sempre. A Babbo Morto racconta della condizione dei lavoratori nelle fabbriche italiane. Il riso amaro che provoca, vignetta dopo vignetta, ci fa entrare nelle lotte sindacali degli elfi…. che poi non sono così distanti dalla realtà!

Descrizione

Natale… i regali, il cenone, i parenti… ma ci avete mai pensato alle condizioni di lavoro dei folletti nella fabbrica di Babbo Natale? Zerocalcare sì, e vi racconta per la prima volta la scabrosa verità dietro al business della consegna dei regali. Bonus! Le anziane rider della Befana scioperano insieme ai minatori sardi (le cui miniere di carbone vengono chiuse perché nelle calze i bambini preferiscono trovare gli orsetti gommosi), per ottenere migliori condizioni di lavoro!

5) La Migliore Analisi politica di sempre!

Perché Salvini Merita Fiducia Rispetto E Ammirazione di Alex Green

Con grande autenticità intellettuale Alex Green affronta in maniera oggettiva tutte le tematiche portate all’attenzione pubblica dall’indiscusso leader della Lega: il senator Matteo Salvini. Con enorme eloquenza l’autore disegna un profilo inoppugnabile e misura l’altezza dello statista Salvini.

Un Libro Imprescindibile!

Descrizione

Questo libro è pieno di pagine vuote. Nonostante anni di ricerche, non abbiamo potuto trovare niente da dire su questo argomento, così per favore sentitevi liberi di usare questo libro per gli appunti.

Di origine Abruzzese, ma ramingo come un nomade. Di molteplici interessi ogni sabato su Bl Magazine con la rubrica BL LIBRI.

Mostra i commenti

Articoli simili

lee miller foto lee miller foto

Lee Miller, la fotoreporter di Vogue che immortalò l’orrore dei lager

Storie e Culture

Comunicare i DIRITTI UMANI. La Scuola Media di Altino a lezione con BL MAGAZINE

Editoriale

Il sadismo delle SS: Irma Grese, la bestia di Belsen

Storie e Culture

previsioni oroscopo pesci previsioni oroscopo pesci

OroscoPERÒ _ Beati gli smemorati perché avranno la meglio sui propri errori

Sociality

Scopri i nostri social
×