fbpx
Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora

Connettiti con noi

Editoriale

Il 2020 in dodici immagini. Un anno da raccontare.

Il 2020 verrà sicuramente ricordato come l’anno della malattia pandemica del COVID-19. I mass media mondiali sono stati monopolizzati da questa grave emergenza. Abbiamo dunque scelto le 12 immagini che raccontassero al meglio il 2020 tenendo conto anche degli altri avvenimenti che sono avvenuti.


Vogliamo raccontare l’anno che è passato attraverso 12 fotografie: una per ogni mese.

Gennaio

Gli incendi devastano la Federazione Australiana in tutti i suoi stati. È stata la catastrofe ambientale più grande mai registrata in Oceania. Nella foto Canguri in fuga del New South Wales (foto elaborata da  ohga.it)

Febbraio

Un lavoratore con una tuta protettiva nel mercato chiuso del pesce di Wuhan, in Cina, la possibile fonte di diffusione di un nuovo coronavirus. I wet market asiatici da sempre sono fonte di infezioni ed epidemie incontrollate. Ad oggi una commissione internazionale sta indagando proprio in questi mercati per comprendere se il salto di specie del virus Sars-covid-19 sia avvenuto da un mercante di pipistrelli vivi. (Foto scattata da Darley Shen per Reuters).

Marzo

Bergamo: la colonna di carri armati dell’Esercito che hanno trasportato fuori città le bare delle vittime di Covid: uno dei momenti più duri dell’emergenza sanitaria (Foto scattata da un cellulare da Emanuele Di Terlizzi).

Aprile

Il 10 Aprile il Premier Italiano Giuseppe Conte illustra il nuovo DPCM e respinge le accuse dell’opposizione di complottismo. Celebre è la sua frase “Questo Governo non lavora col favore delle tenebre!” (foto estratta dalla diretta Facebook del Premier Conte)

Maggio

Il buon vicinato all’italiana ai tempi del lockdown. La popolazione italiana, più che in ogni altra nazione, ha vissuto una quarantena forzata molto dura; nonostante questo, l’originalità e il senso di ospitalità degli abitanti del Bel Paese ha reso meno amara la cattività.(Lo scatto di Costantino d’Angelo per le vie di Vasto in provincia di Chieti).

Giugno  

Nasce il movimento Black Lives Metter dopo l’omicidio avvenuto a Minneapolis dovuto al fermo della polizia locale del cittadino afroamericano George Floyd. Per la prima volta, un arresto ingiusto, è stato trasmesso in diretta Facebook scatenando proteste a livello globale. Nella foto gli scontri nella metropoli del Minnesota (Foto di Julio Cortez)


Luglio

Storico incontro a Basovizza tra il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella e quello della Repubblica Slovena Borut Pahor.  I due Capi di Stato hanno deposto una corona presso la Foiba e, successivamente, presso il monumento ai Caduti sloveni. (credit foto Quirinale)

Agosto

Devastante esplosione nel porto di Beirut, capitale del Libano L’esplosione principale è stata collegata a 2750 t di nitrato d’ammonio che erano state confiscate nel 2014 da parte del governo libanese dalla nave abbandonata M/N Rhosus e depositate nel porto senza misure di sicurezza fino al giorno del disastro. Nonostante la trasmissione inefficiente delle onde d’urto, l’esplosione è stata rilevata come un evento sismico di magnitudo 3,3 dalla United States Geological Survey. L’esplosione è stata stimata avere effetti equivalenti alla detonazione da poche centinaia fino a 1200 tonnellate di TNT. Per la mattina del 5 agosto foto satellitari hanno mostrato che l’incendio principale era stato spento. (foto estratta da un video youtube Uploaded by T13)

Settembre

Scoppio della Seconda Guerra nella regione del Nagorno Karabakh tra Armenia e Azerbaijan. È il secondo conflitto armato tra le forze azere e quelle armene per il possesso della regione caucasica del Nagorno Karabakh. Le prime attività belliche ebbero inizio nella mattina del 27 settembre 2020 lungo la linea di contatto dell’Artsakh. In risposta agli attacchi, l’autoproclamata Repubblica dell’Artsakh e l’Armenia introdussero la legge marziale e la mobilitazione generale, mentre l’Azerbaigian solamente la legge marziale e il coprifuoco. Dopo 44 giorni di aspri combattimenti, la sera del 9 novembre i rappresentanti dell’Armenia e dell’Azerbaigian, grazie alla mediazione del presidente russo Vladimir Putin, firmarono un cessate il fuoco per consentire lo scambio di prigionieri e dei caduti, valido dalle 00:00 ora di Mosca (le 01:00 ore locali) del 10 novembre 2020, quarantacinquesimo giorno di guerra. (Foto estrapolata dal TGR Friuli Venezia Giulia del 30/09/2020)

Ottobre

Si susseguono scontri tra bande di estrema destra, no vax, no mask e polizia nelle maggiori città italiane (Foto Roberto Monaldo negli scontri di Roma)


Novembre

Le complicate elezioni Presidenziali negli Stati Uniti d’America vedono vincere il candidato Democratico Biden. Il partito repubblicano, nonostante l’evidenza dei dati, appoggia la tesi di brogli del candidato uscente Donald Trump. Nella foto Rudolph Giuliani, avvocato di Trump, durante la conferenza stampa in cui ha sudato “nero” per cercare di convincere i giornalisti dei complotti che secondo lui – senza fornire alcuna prova – sarebbero stati orditi dai democratici e i loro alleati stranieri per far vincere Biden e perdere, con gli imbrogli, il presidente… (Immagine estrapolata da Youtube dal canale dei Repubblicani)

Dicembre

Il selfie della Blogger cinese di Wuhan Zhang Zhan. Condannata a quattro anni di reclusione per aver divulgato al mondo intero la situazione sanitaria di Wuhan nei primi mesi della malattia pandemica.

Di origine Abruzzese, ma ramingo come un nomade. Di molteplici interessi ogni sabato su Bl Magazine con la rubrica BL LIBRI.

Mostra i commenti

Articoli simili

previsioni oroscopo pesci previsioni oroscopo pesci

OroscoPERÒ _ nodi al pettine e gatte da pelare

Sociality

OGGI FACCIO AZZURRO di Daria Bignardi (Mondadori) Recensione

Storie e Culture

A MODERN FAMILY (2018) A MODERN FAMILY (2018)

A MODERN FAMILY _ Due padri… all’improvviso! (recensione)

Spettacolo

MONZA: Vandalizzato il monolite contro l’omotransbifobia.

News

Scopri i nostri social
×