fbpx
Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora

Connettiti con noi
endmgf

Human Rights

Il costo economico delle mutilazioni genitali femminili

Una raccolta interattiva di dati lanciata dall’OMS ha rivelato per la prima volta lo scorso anno il costo finanziario attuale e futuro dell’assistenza sanitaria per le donne che vivono con condizioni causate dalle mutilazioni genitali femminili (MGF).


Questi costi totali ammontano a 1,4 miliardi di dollari all’anno.

Il calcolatore dei costi delle MGF è stato lanciato lo scorso anno in occasione della Giornata internazionale della tolleranza zero per le MGF, il 6 febbraio 2020. Questo nuovo strumento mostra che se le MGF venissero abbandonate ora, i risparmi associati sui costi sanitari sarebbero superiori al 60% entro il 2050.

Questi dati, disponibili per 27 dei 30 paesi in cui si praticano MGF, rafforzano l’argomento economico degli attivisti della comunità, la politica responsabili, pianificatori di programmi e donatori che lavorano per porre fine a questa violazione dei diritti umani.

Una violazione dei diritti umani con costi economici

La MGF include procedure che alterano o causano intenzionalmente lesioni agli organi genitali femminili per ragioni non mediche. Più di 200 milioni di ragazze e donne vive oggi sono state infibulate in 30 paesi dell’Africa, del Medio Oriente e dell’Asia dove è concentrata la MGF.

Una forma estrema di discriminazione di genere: è riconosciuta a livello internazionale come una violazione dei diritti umani delle ragazze e delle donne: compreso il diritto alla salute, alla sicurezza e all’integrità fisica e il diritto a essere liberi dalla tortura e da persone crudeli, disumane o degradanti.

La MGF non ha benefici per la salute e causa solo danni. Le donne e le ragazze che sono sottoposte a MGF sono a rischio di conseguenze negative per la salute sia a breve che a lungo termine, anche per il loro benessere fisico, sessuale, mentale e sociale.

Il costo finanziario diretto del trattamento delle complicazioni di salute negative causate dalle MGF può abbracciare intere generazioni, a partire dal parto. Ciò pone un notevole onere economico sui sistemi sanitari e sui bilanci nazionali, specialmente nei paesi con tassi di MGF superiori al 10%.


Fino ad ora, i dati sui costi finanziari associati alle MGF sono stati limitati, rendendo difficile dimostrare l’efficacia in termini di costi di programmi e politiche che possono prevenire la MGF entro il 2030, una priorità globale nell’agenda per lo sviluppo sostenibile. Il nuovo calcolatore dei costi dell’OMS fornisce ora un argomento economico che può essere utilizzato da coloro che sostengono la fine delle MGF.

Se non viene intrapresa alcuna azione per prevenire la MGF, si stima che i relativi costi sanitari aumenteranno del 50% entro il 2050, con la crescita della popolazione e con l’aumento delle bambine sottoposte alla procedura.

Il Calcolatore dei costi delle MGF combina i dati sul rischio per la salute associato alle MGF, i costi sanitari e la prevalenza nazionale delle MGF per analizzare l’impatto economico sui servizi sanitari nazionali del trattamento delle conseguenze di queste pratiche dannose.

I dati sul rischio per la salute sono stati presi da un database dell’OMS creato per questa analisi, che raccoglie tutte le informazioni disponibili dalle revisioni sistematiche delle conseguenze sulla salute delle MGF.


Sono state utilizzate le seguenti categorie, ciascuna con un legame biologico con la MGF: ginecologica, ostetrica, urologica, mentale e sessuale, nonché le complicazioni di salute immediate che possono derivare a seguito del taglio.

Un buon motivo per investire nella prevenzione delle MGF


I tassi di MGF sono diminuiti negli ultimi 30 anni, ma non abbastanza velocemente da tenere il passo con la crescita della popolazione. Se le tendenze continuano, il numero di ragazze e donne sottoposte a MGF aumenterà in modo significativo nei prossimi 15 anni, aumentando a sua volta i costi sanitari nazionali per prendersi cura di loro.

Sono urgentemente necessarie risorse aggiuntive per aumentare gli interventi che possono prevenire le MGF in futuro e ridurre le complicazioni di salute.

Fornendo numeri quantificabili sul costo del trattamento delle condizioni
di salute direttamente collegate alle MGF, per la prima volta, il Calcolatore dei costi delle MGF può essere uno strumento cruciale nella costruzione di un caso di investimento per un futuro in cui nessuna ragazza o donna venga infibulata.

Fonte: https://www.who.int/news/item/06-02-2020-economic-cost-of-female-genital-mutilation

Traduzione a cura di Chicco Grassellini per Dr. Rainbow

Altri articoli sull’argomento: 6 febbraio – Giornata Mondiale contro le mutilazioni femminili

Il Sudan vieta le mutilazioni genitali femminili

Scritto da

Sono nato in Puglia, dove sono cresciuto a orecchiette, giornalini e romanzi d'appendice. Sono ebbro di vino, virtù e poesia. Oggi mi divido tra la città natale e la città Eterna. Nella vita mi collaboro con le case editrici come revisore di testi ed editor. Su BL Magazine coordino la linea editoriale e mi occupo di raccontare come vengono trattati i diritti umani e diritti lgbt+ nel mondo... e qualche volta mi distraggo scrivendo di tv e spettacolo!

Mostra i commenti

Articoli simili

L'uomo senza sonno L'uomo senza sonno

IL PESO DELLA COLPA _ 3 film che non sapevi di voler vedere

Spettacolo

test covid test covid

Varianti, vaccini e cosa significano per i test COVID-19.

Dr. Rainbow

adolesco il ramo e la foglia recensione adolesco il ramo e la foglia recensione

“Adolesco” di Timothy Megaride (Il Ramo e la Foglia Edizioni), la diseducazione sessuale degli adolescenti / recensione e intervista

Storie e Culture

Guardare vecchi film trasmette tranquillità

Sociality

Scopri i nostri social
×