fbpx
Connettiti con noi
Un fotogramma del film (credits Marvel)

Spettacolo

In “Eternals” della Marvel apparirà la prima famiglia gay del MCU

Il nuovo trailer della nuova produzione Marvel “Eternals” ha regalato ai fan del popolare franchise un assaggio della prima famiglia LGBT+ ad apparire in un film del Marvel Cinematic Universe (MCU).


La prima coppia gay di Eternals sarà composta da Phastos (Brian Tyree Henry) e suo marito (Haaz Sleiman), una coppia appartenente a una minoranza etnica.

Sebbene il nuovo teaser la mostri solo per pochi secondi, la coppia può essere vista di fronte a quella che sembra essere la loro casa. La coppia, stando alle immagini mostrate, avrà un figlio, che nel teaser scherza col protagonista Richard Madden.

“Mostreremo quanto sono felici le famiglie lgbt+”

Phastos ha già fatto la storia essendo stato confermato come il primo supereroe apertamente gay nell’MCU; questo film, pertanto, è destinato a rappresentare un significativo passo avanti per la rappresentazione LGBT+.

In un’intervista con Out Magazine, Sleiman (che nel teaser qui sopra appare sullo sfondo), già vincitore del GLAAD Media Award 2021 per la sua commovente interpretazione di un ragazzo queer siriano in cerca di asilo negli Stati Uniti nella serie antologica Little America (Apple TV+), ha commentato il suo ingresso nel cast come “molto intelligente poiché umanizzerà l’inferno dalle famiglie LGBT+ e mostrare quanto sono belle“.

Sleiman, che ha fatto coming out pubblicamente nel 2017, si è anche detto entusiasta di come la narrazione LGBT+ stia evolvendo in televisione e al cinema.

La cosa più eccitante sono le storie che vengono raccontate in televisione e nei film sulle persone LGBTQ“, ha detto l’attore 45enne. “Molti programmi TV sono più attenti a ritrarre le persone queer in un modo più completo, non così unidimensionale o molto stereotipato“.

La star di Of Kings and Prophets ha affermato di voler rompere il soffitto di vetro del cinema mostrando alle persone quanto siano felici le famiglie LGBT+.


Durante un’intervista del 2020 con NewNowNext, Sleiman ha rivelato che Eternals presenterà un “bacio bellissimo e molto emozionante” con Brian Tyree Henry, che interpreta Phastos. Si tratterà del primo bacio tra persone dello stesso sesso sullo schermo del MCU.

supereroe gay marvel
Phastos, il primo supereroe gay del MCU

Eternals, la sinossi

Dopo il ritorno di metà della popolazione in Avengers: Endgame (2019) ritorna “l’emergenza” sulla Terra. Gli Eterni, una razza aliena immortale creata dai Celestiali che ha vissuto segretamente sulla Terra per oltre 7.000 anni, si riuniscono per proteggere l’umanità dal loro male controparti, i Deviants”.

Il film è interpretato da Gemma Chan come Sersi, Richard Madden come Ikaris, Kumail Nanijani come Kingo e Lisa McHugh come Sprite ed è diretto dalla regista premio Oscar Chloé Zhao.

L’uscita di Eternals è prevista in Italia per il 3 novembre.


Scritto da

Sono nato in Puglia, dove sono cresciuto a orecchiette, giornalini e romanzi d'appendice. Sono ebbro di vino, virtù e poesia. Oggi mi divido tra la città natale e la città Eterna. Nella vita mi collaboro con le case editrici come revisore di testi ed editor. Su BL Magazine coordino la linea editoriale e mi occupo di raccontare come vengono trattati i diritti umani e diritti lgbt+ nel mondo... e qualche volta mi distraggo scrivendo di tv e spettacolo!

Mostra i commenti

Articoli simili

Fondazione Falcone: proposta riforma ergastolo ostativo

Legalità

oroscoPERÒ _ stelle, presagi, miti e leggende sui 12 segni zodiacali oroscoPERÒ _ stelle, presagi, miti e leggende sui 12 segni zodiacali

oroscoPERÒ_ della beatitudine e della dannazione

Sociality

Barbero e le differenze strutturali delle donne: non è “biologia”, è patriarcato.

Desdemona

LA MAFIA SPIEGATA AI BAMBINI di M. Rizzo e L. Bonaccorso (BeccoGiallo) | Recensione

Storie e Culture

Scopri i nostri social
×