fbpx
Connettiti con noi
25 novembre canzoni

Spettacolo

#Le5 canzoni italiane che raccontano la violenza sulle donne che probabilmente non conoscevi

#2 – In nome di ogni donna (Mariella Nava feat. Stefano Sando, 2013)

La cantautrice Mariella Nava si è sempre distinta per i suoi testi impegnati e di ampio respiro su temi socialmente sensibili.


“In nome di ogni donna” racconta, con estrema razionalità, il dramma di una donna che va a denunciare gli abusi subiti in casa e la reazione dell’ufficiale di polizia che, con freddezza e distacco, quasi non le crede. D’altronde è un uomo anche lui.

“In nome di ogni donna” è presente nel CD “Tempo mosso” ed è stata candidata al premio “Amnesty International” 2013.

Mi dica il nome ed il cognome tutte le generalità,
la residenza, abbia pazienza, si segga un attimo qua.
Vuole qualcosa, un sorso d’acqua? Ritrovi lucidità.
Riprenda fiato e pensi bene a ogni parola che dirà…
Da quanto tempo e quanti figli? Lui che lavoro fa?
Spesso ubriaco, certo, è un dettaglio ma che rilievo non ha.
E perché adesso? Quando ha deciso? Perdoni la curiosità.
Ha testimoni o è qui da sola? Certa di dire la verità… la verità?
Usa le frecce <-> per scorrere

Scritto da

Sono nato in Puglia, dove sono cresciuto a orecchiette, giornalini e romanzi d'appendice. Sono ebbro di vino, virtù e poesia. Oggi mi divido tra la città natale e la città Eterna. Nella vita mi collaboro con le case editrici come revisore di testi ed editor. Su BL Magazine coordino la linea editoriale e mi occupo di raccontare come vengono trattati i diritti umani e diritti lgbt+ nel mondo... e qualche volta mi distraggo scrivendo di tv e spettacolo!

Mostra i commenti

Articoli simili

Fondazione Falcone: proposta riforma ergastolo ostativo

Legalità

oroscoPERÒ _ stelle, presagi, miti e leggende sui 12 segni zodiacali oroscoPERÒ _ stelle, presagi, miti e leggende sui 12 segni zodiacali

oroscoPERÒ_ della beatitudine e della dannazione

Sociality

Barbero e le differenze strutturali delle donne: non è “biologia”, è patriarcato.

Desdemona

LA MAFIA SPIEGATA AI BAMBINI di M. Rizzo e L. Bonaccorso (BeccoGiallo) | Recensione

Storie e Culture

Scopri i nostri social
×