fbpx
Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora

Connettiti con noi

Spettacolo

#Le5 goes trash: le cover che non avremmo mai voluto ascoltare

Realizzare cover, ossia rifacimenti di canzoni famose, è una consuetudine piuttosto comune tra i cantanti di successo e quelli meno celebri.


Se con i talent show si è arrivati all’assuefazione delle cover, tanto che ormai anche ad Amici e a X Factor si propongono perlopiù inediti, quelle realizzate da artisti di spessore sono spesso diventate più famose delle canzoni originali: pensiamo a I will always love you di Whitney Houston, cover di un brano di Dolly Parton, o It’s oh so quiet di Bjork che ha superato in fama la versione originale di Betty Hutton. E che dire della trilogia “Fleurs” di Battiato, che contiene autentiche perle come “La canzone dei vecchi amanti” (versione italiana di un capolavoro di Jacques Brel)?

Non tutti i grandi artisti, però, hanno lo stesso appeal di Battiato e compagnia. In alcuni casi la terza età o l’ambizione esagerata hanno portato a cimentarsi in rifacimenti di canzoni non proprio semplici, con esiti discutibili.

Siete pronti per questo viaggio nel mondo del trash?

Girate pagina! (vi ricordiamo che quella che segue NON è una classifica)

Precedente1 su 6
Usa le frecce <-> per scorrere

Scritto da

Sono nato in Puglia, dove sono cresciuto a orecchiette, giornalini e romanzi d'appendice. Sono ebbro di vino, virtù e poesia. Oggi mi divido tra la città natale e la città Eterna. Nella vita mi collaboro con le case editrici come revisore di testi ed editor. Su BL Magazine coordino la linea editoriale e mi occupo di raccontare come vengono trattati i diritti umani e diritti lgbt+ nel mondo... e qualche volta mi distraggo scrivendo di tv e spettacolo!

Mostra i commenti

Articoli simili

greg louganis tuffo trampolino greg louganis tuffo trampolino

Greg Louganis, un tuffo nel silenzio di un male che nessuno conosce

Storie e Culture

previsioni oroscopo pesci previsioni oroscopo pesci

oroscoPERÒ _ Tutto cambia, tranne il tuo segno di me***

Sociality

IO POSSO di Pif e Marco Lillo (Feltrinelli) | Recensione

Storie e Culture

Alexandria Ocasio-Cortez ha scritto un emendamento per promuovere la ricerca sui benefici dell’MDMA e droghe psichedeliche.

Dr. Rainbow

Scopri i nostri social
×