Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora

Connettiti con noi

Spettacolo

#Le5 goes trash: le cover che non avremmo mai voluto ascoltare

Precedente1 su 6
Usa le frecce <-> per scorrere

Realizzare cover, ossia rifacimenti di canzoni famose, è una consuetudine piuttosto comune tra i cantanti di successo e quelli meno celebri.


Se con i talent show si è arrivati all’assuefazione delle cover, tanto che ormai anche ad Amici e a X Factor si propongono perlopiù inediti, quelle realizzate da artisti di spessore sono spesso diventate più famose delle canzoni originali: pensiamo a I will always love you di Whitney Houston, cover di un brano di Dolly Parton, o It’s oh so quiet di Bjork che ha superato in fama la versione originale di Betty Hutton. E che dire della trilogia “Fleurs” di Battiato, che contiene autentiche perle come “La canzone dei vecchi amanti” (versione italiana di un capolavoro di Jacques Brel)?

Non tutti i grandi artisti, però, hanno lo stesso appeal di Battiato e compagnia. In alcuni casi la terza età o l’ambizione esagerata hanno portato a cimentarsi in rifacimenti di canzoni non proprio semplici, con esiti discutibili.

Siete pronti per questo viaggio nel mondo del trash?

Girate pagina! (vi ricordiamo che quella che segue NON è una classifica)

Precedente1 su 6
Usa le frecce <-> per scorrere

Nicola Napoletano
Scritto da

Sono nato a Monopoli (BA) 34 anni fa. Cresciuto a pane e prosciutto e una passione smodata per la scrittura, oggi mi divido tra la Puglia e la Città Eterna. Adoro il mare azzurro, i film di François Truffaut, il vino rosé e le poesie di Saffo. Su BL Magazine mi occupo soprattutto di raccontare come vengono trattati i diritti umani e diritti lgbt+ nel mondo... e qualche volta mi distraggo scrivendo di tv e spettacolo!

Commenta

Ti potrebbe anche interessare...

L’ONU ha adottato il metodo Falcone

Human Rights

previsioni oroscopo pesci previsioni oroscopo pesci

OroscoPERÒ _ Uno, Nessuno, Centomila di PESCI e di GEMELLI (VM18)

Sociality

legge omofobia rinvio legge omofobia rinvio

Il presidente Fico rinvia, ancora una settimana per il ddl Zan

Human Rights

Finalmente “una donna”! E magari un giorno ci diranno anche il suo nome.

Desdemona

Della Gentilezza e del Coraggio di GIANRICO CAROFIGLIO (Feltrinelli) Recensione

Storie e Culture

bangladesh violenza contro le donne bangladesh violenza contro le donne

Il Bangladesh introduce la pena di morte per stupro, ma la soluzione è altrove

Human Rights

GREENLAND con Gerard Butler GREENLAND con Gerard Butler

GREENLAND _ La fine del mondo…in famiglia (recensione)

Spettacolo

nino spirlì gay nino spirlì gay

“Dirò sempre ricchi*ne o neg*o”: Nino Spirlì, il vice gay della Santelli è oggi al potere

News

Scopri i nostri social