fbpx
Connettiti con noi
pubblicità vigorsol

Spettacolo

#Le5 pubblicità Vigorsol più assurde di sempre

Dopo il grande successo del primo appuntamento di #Le5 (siamo diventati virali, grazie!), torniamo a parlare di spot.


Tutti voi conoscete di sicuro le chewing-gum Vigorsol, piccole e fresche, e molto utili per rendere il nostro alito più leggero quando abbiamo un po’ di fiatella. Il cuore morbido e mentolato delle gomme Vigorsol sono davvero una manna dal cielo in assenza di spazzolino e dentifricio. Tant’è che la comunicazione pubblicitaria del noto brand è stata sempre incentrata su paradossi, colpi di scena e situazioni grottesche, grazie anche a giochi di parole intriganti.

Ripercorriamo insieme gli spot più assurdi!

Per un gusto “diverso”

Un ragazzo goffo e bruttarello si aggira di notte in un quartiere malfamato, quando decide di prendere qualcosa da bere in un bar. Urta accidentalmente un ragazzo, che lo guarda minaccioso. Come districarsi in una situazione senza via d’uscita? Una bella Vigorsol.

Ma gli effetti saranno tragicomici.

Vade retro Baywatch

Quante volte abbiamo pensato “Buon Dio, se non posso dimagrire io, fa’ almeno ingrassare gli altri“. Le preghiere di questa rotonda ragazza americana in spiaggia, circondata da attori di Baywatch dal fisico perfetto, sono state esaudite.

Vigorsol cambia il gusto della tua vita!


(ps: io me so’ ingozzato di Vigorsol al mare senza successo, alla fine ho optato per lo scoglio solitario)

La lotteria

Stanno per estrarre i numeri della lotteria. In un bar (da molti elementi possiamo dedurre sia italiano) la folla guarda la tv. Un numero dietro l’altro e il sogno di vittoria sfuma, ma per qualcun altro la gioia è incontenibile.

Alle volte, però, è meglio tenere un profilo basso. Soprattutto se qualcuno attorno a noi è dotato di Vigorsol!

Erezioni Vigorsol

Da Air-action a “ERECTION” il passo è breve. Questo spot è andato in onda anche in Italia nel 2003 per un breve periodo, e successivamente è stato censurato. Il giochino di parole del brand ha portato alcuni pubblicitari a immaginare erezioni di capezzoli portate in trionfo come oggetti del desiderio.

Vigorsol rende più sicuri di se stessi, e quindi irresistibili. A fresh air explosion.

“Reset” Vigorsol

Lui arriva a casa di lei, ma non è sicuro che il suo alito sia a posto. E c’è anche un altro problema: lei ha un cagnone minaccioso. Riuscirà una Vigorsol a “resettare” tutto e a riportare la situazione alla normalità?

Anche troppo. Gli effetti saranno devastanti!

Qual è il vostro spot assurdo preferito?

Nicola Napoletano
Scritto da

Sono nato a Monopoli (BA) 34 anni fa. Cresciuto a pane e prosciutto e una passione smodata per la scrittura, oggi mi divido tra la Puglia e la Città Eterna. Adoro il mare azzurro, i film di François Truffaut, il vino rosé e le poesie di Saffo. Su BL Magazine mi occupo soprattutto di raccontare come vengono trattati i diritti umani e diritti lgbt+ nel mondo... e qualche volta mi distraggo scrivendo di tv e spettacolo!

Commenta

Ti potrebbe anche interessare...

canzoni lgbt eurovision canzoni lgbt eurovision

Eurovision e diversità: #Le5 canzoni da ricordare

Spettacolo

eurovision gay eurovision gay

#Le5 performance lgbt dell’Eurovision Song Contest che è bene ricordare

Spettacolo

pubblicità lgbt pubblicità lgbt

#Le5 pubblicità LGBT che non avete mai visto in Italia (2)

Sociality

Walking Walking

#Le5 canzoni (+1) per non dimenticare l’orrore della Shoah

Storie e Culture

pubblicità coca cola canta insieme a noi pubblicità coca cola canta insieme a noi

#Le5 pubblicità di Natale che ci sono rimaste impresse nella memoria

Storie e Culture

25 novembre canzoni 25 novembre canzoni

#Le5 canzoni italiane che raccontano la violenza sulle donne che probabilmente non conoscevi

Spettacolo

renault spot lesbiche renault spot lesbiche

L’amore al tempo degli spot: gli lgbt sono i grandi esclusi

Sociality

falqui varietà falqui varietà

#Le5 trasmissioni cult (e le sigle!) dirette da Antonello Falqui

Spettacolo

Scopri i nostri social
Iscriviti alla newsletter

Ricevi prima di tutti i tuoi articoli

Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora