Connect with us

Spettacolo

#Le5 trasmissioni tv diventate cult che si potrebbero riproporre

Precedente1 su 6
Usa le frecce <-> per scorrere

La TV è l’elettrodomestico più diffuso nelle case italiane. E per quanto Netflix, Sky e tutti i servizi a pagamento stiano prendendo sempre più piede frammentando la platea televisiva, i canali generalisti, da alcuni considerai ormai obsoleti, continuano a fare la parte del leone.

Non troppi anni fa, però, quando il telecomando non ci dava poi tanta scelta e la tv satellitare non era così diffusa, le tv generaliste ci ponevano davanti offerte di ogni tipo: giochi, talk show e contenuti originali che divertivano lo spettatore.

La tv di oggi non ha più idee, e per questo è tornata a ripescare vecchi programmi di successo del passato: Chi vuol essere milionario, La Corrida, La sai l’ultima, Eurogames (Giochi senza frontiere). Esperimenti più o meno riusciti, ma che non hanno rinverdito i fasti del passato.

Cari direttori di rete, perché non riproporre invece trasmissioni che negli ultimi tre decenni sono diventate veri e propri cult? Noi vi diamo qualche idea. Girate pagina!

Precedente1 su 6
Usa le frecce <-> per scorrere

Written By

Sono nato a Monopoli (BA) 33 anni fa. Ormai prossimo alla resurrezione, mi sposto tra la Puglia e la Città Eterna. Respiro e scrivo, come dicono i Baustelle. Dirigo BL Magazine dove mi occupo soprattutto di diritti umani, cultura, tv e spettacolo.

Comments
bl magazine
Advertisement

Articoli recenti

Ti potrebbe anche interessare...

Sport e baci: i più belli del mondo

Storie e Culture

Alla scoperta dei Nobel per la Letteratura 2018 e 2019

Storie e Culture

Karl Heinrich Ulrichs, la storia del primo scrittore ad aver fatto Coming Out

Storie e Culture

#3Film sul COMING OUT Che Non Sapevi Di Voler Vedere

Spettacolo

#Le5 esperienze di coming out dei nostri lettori (Speciale Coming Out Day)

Storie e Culture

11 ottobre: COMING OUT DAY. Quando dichiararsi rende liberi

Human Rights

“Pestilenza arcobaleno”: in Polonia la politica e la chiesa seminano omofobia per vincere le elezioni

Mondo

“No alle barriere architettoniche. Si alla libertà di movimento”: i diritti dei disabili sono diritti umani

Human Rights

Connect
Iscriviti alla newsletter

Ricevi prima di tutti i tuoi articoli