fbpx
Connettiti con noi

Desdemona

Ocasio-Cortez arrestata per aver organizzato una manifestazione in difesa dell’aborto negli USA.

Questa mattina a Washington nel piazzale antistante la corte Suprema degli Stati Uniti d’America, la deputata democratica Alexandria Ocasio-Cortez, insieme ad altre 16 parlamentari e 18 civili, sono state arrestate per aver organizzato una manifestazione per difendere il Diritto Federale di accedere all’aborto. Dopo lo storico passo indietro degli USA, qualche settimana fa, che ha cancellato la sentenza del 1973 conosciuta come la RoevsWade che permise alle donne statunitensi di accedere al diritto di abortire, diverse parlamentari americane, capeggiate da Alexandria Ocasio-Cortez, hanno organizzato una manifestazione finita con l’intervento della polizia e l’arresto delle stesse.


La Polizia di Washington ha dichiarato – attraverso un tweet- che le 35 persone arrestate non avrebbero liberato la strada dopo i tre avvertimenti di rito delle forze dell’ordine proseguendo nel loro blocco del traffico. Tutti sono stati rilasciati ma dovranno pagare una multa.

Ha creato non poca indignazione il tweet della rappresentante repubblicana Lauren Boebert che ha augurato alle colleghe democratiche arrestate di finire nella stessa cella accanto agli insurrezionisti del 6 gennaio 2021 del movimento Qanon.

“Spero che i membri della Squad vengano messe in celle accanto ai detenuti del 6 gennaio”. La cossidetta Squad sarebbe formata da Alexandria Ocasio-Cortez, Ilhan Omar, Ayanna Pressley e Rashia Tlaib,  ossia sei democratiche. Il tweet della risulta essere totalmente scioccante alla luce di quanto Ocasio-Cortez raccontò il 6 gennaio del 2021, ovvero la sua paura di essere stuprata degli assalitori di Capitol Hill.

Di origine Abruzzese, ma ramingo come un nomade. Di molteplici interessi ogni sabato su Bl Magazine con la rubrica BL LIBRI.

Mostra i commenti

Articoli simili

L’omosessualità nel Codice penale preunitario e postunitario italiano

Storie e Culture

spot televisivi coming out spot televisivi coming out

#Le5 pubblicità sul Coming Out (Coming Out Day)

Sociality

francesco d'assisi di Borbone francesco d'assisi di Borbone

La storia di Francesco d’Assisi di Borbone, il misterioso Re consorte a cui piacevano i merletti

Storie e Culture

Zannoni (con la sua faina) vince il 60° Premio Campiello

News

Scopri i nostri social
×