fbpx
Connettiti con noi
oroscoPERÒ _ stelle, presagi, miti e leggende sui 12 segni zodiacali

Sociality

oroscoPERÒ _ conta fino a dieci, prima di sbagliare.

Quante volte vi hanno detto “conta fino a dieci” prima di parlare, prima di agire, prima di… respirare!?
Ebbene, sono qui a dirvi di farlo (di contare fino a quel lontano dieci) e poi agire esattamente come la vostra natura vi porta a fare: sbagliando.


Dopotutto si dice anche che… sbagliando si impara! Certo!

ARIETE – La settimana che dovrete affrontare non presenterà nulla di esaltante, ma neppure nulla di così struggente. Gli astri si sono messi a far la conta e giocare a nascondino e voi potete agire indisturbati, secondo ciò che più vi aggrada. Attenzione però! Vi aspettavate questo MA, lo so. Ci sono ancora alcune cose nella vostra sfera privata e degli affetti che richiede un vostro sforzo (disumano). Siate coraggiosi , stringete le chiappe, i denti, i pugni, le gambe e… andate verso il vostro destino. La solita parete, su cui sbattere la testa.

TORO – Novità scoppiettanti potrebbero rivelarsi ai vostri occhi tra mercoledì e venerdì. Sarete pronti a stravolgere alcuni piani che vi eravate proposti? O preferirete crogiolarvi nella vostra safe zone? Per quanto possiate correre ai ripari, però, un’incognita viene a rompervi le uova nel paniere (rompere le balle, mi sembrava volgare): un segno di aria giunge per mettere in subbuglio cuore e interiora. Uno sguardo di quelli che rapisce e capace di farvi piegare sulle ginocchia. Ginocchiere e ibuprofene sarebbero l’ideale.

GEMELLI – Vi eravate proposti di agire per il meglio, ma la maggioranza (delle personalità presenti nella vostra testa) ha decretato la vostra condanna. Per quanto sappiate quali siano le mosse giuste da fare, mani e piedi vi conducono verso la scelta sbagliata, sbagliatissima. Poco male. Un rimedio (seppure moralmente discutibile) c’è. Chi sono gli altri per giudicarvi? Dopotutto siete circondati da segni (zodiacali) peggiori di voi. Fine settimana di deliri e relitti umani che accoglierete a gambe aperte!

CANCRO – Nel vostro più recente passato vi siete macchiati di colpe e sughi pronti come non ci fosse un domani. Ebbene, quel giorno è arrivato. Armati di smacchiatore e un piccolo vangelo potreste anche tentare di salvare la vostra anima, ma è chiaro che siete a un passo dal perdere il senno. La stima di chi vi circonda l’avete già persa negli anni ’90 o in quelli in cui eravate soliti stare a 90. Una luce in fondo al tunnel potrebbe anche esserci, ma lunga ed impervia è la strada che si snoda verso la luce, un po’ come il vostro intestino.

LEONE – Era bello quando potevate salire sul palcoscenico della vita e sentirvi il re del mondo. Ora è già tanto che vi sentiate importanti sul gabinetto su cui solitamente prendete le decisioni più discutibili della vostra esistenza. Nei prossimi giorni sarete portati a crogiolarvi nel peccato e nel fare la scelta sbagliata al momento più sbagliato. Venere vi snobba e Marte è lì, sul piede di guerra. Unica sola vostra speranza è che Saturno non vi sia contro, non a questo giro.

VERGINE – Se Mary Poppins avesse lavorato per voi, probabile si sarebbe licenziata dopo solo due giorni. Lodevoli i martiri che hanno scelto di accompagnarvi nel vostro cammino. Masochisti, direi io. Ma chi sono io per poter giudicare? Forse l’autore di questo articolo? Ah già, quindi posso! Tornando alla vostra settimana. Le cose hanno preso una brutta piega, così come il taglio di capelli che vi ostinate a sfoggiare. Necessitate di un rinnovo, di un imprevisto, di una novella che possa sconquassarvi le interiora e vi dia il coraggio di cambiare direzione. Arriverà? O sarebbe il caso la cerchiate tra le cose smarrite assieme alla vostra dignità e sensibilità?


BILANCIA – La vita è un po’ come un uovo da maneggiare con cura. Voi siete soliti farci una frittata, anche buona. Peccato che poi tentiate di fare acrobazie e ritrovarvi quella frittata attaccata al soffitto. Un po’ come voi, costantemente ribaltati, a gambe all’aria, dal partner, dagli amici, dai vicini di casa, dai passanti, dai passati, trapassati e trapananti che siete soliti incontrare nei peggiori bar di Caracas. Vi siete persi? Quello che leggete non ha senso? Davvero cercate adesso un senso a tutto? Voi che il senso lo avete barattato per un altro vodka tonic?

SCORPIONE – Le parole sono da sempre state un’arma, quando non siete soliti usare le vostre qualità seduttive e i doni che madre natura vi ha dato. Mai come in questa settimana le parole avranno un loro peso e una loro direzione. Che esse vengano scagliate sull’altro per ferire o per ammaliare, è evidente che siete lanciatori nati. Certo sarebbe forse da rivedere il bersaglio e i motivi che vi hanno spinto a puntare quasi sempre sui cavalli sbagliati. Fine settimana di delizie e mal di denti.

SAGITTARIO – Una settimana dall’esito incerto, ma che nel suo percorso vi offrirà non poche sorprese. Persi nel labirinto senza alcuna Arianna che possa venire ad aiutarvi, siete in cerca non tanto dell’uscita, quanto del vostro personale Minotauro. Siete pronti a sconfiggere fantasmi e vampiri emozionali e morti viventi che sono tornati a cibarsi dei vostri alluccioni (perché siete vittime di feticisti? Perché!?) e siete certi che se non un lieto fine, un finale aperto per una nuova stagione, ve lo siete meritati.

CAPRICORNO – Vi eravate proposti di cambiare, di agire, di scuotere il vostro mondo. Avete giusto scosso le lenzuola per levare via le briciole di quanto avete trangugiato a letto (o sul divano) davanti al sesto episodio di una delle tre serie che state divorando. Avete giusto cambiato canale. Avete giusto agito quel tanto che basta per spostarvi dal letto al cesso e poi alla cucina e poi di nuovo a letto. Eh sì, alcuni di voi sono anche lavoratori instancabili, ma le scelte importanti sono ancora lì tra le mutande da lavare e le cosa da buttare.


ACQUARIO – Il cambiamento è parte integrante del vostro io. Come acqua mutate, non siete mai i medesimi, semmai il ricordo di un sogno di una notte di mezza estate. Siete (o vi piace sentirvi) il sogno di qualcun altro e siete lì a cambiare direzioni, arredi, vestiti, gioielli, vini. Se era buona la prima, sarete perfetti alla dodicesima performance. Ma in questo lavorio di rifinitura e di migliorie, siete certi che tutto quanto avete fatto lo avete fatto per voi stessi? O per l’altro? O per i followers? Quale sia la risposta poco mi importa, conta il peso che questa motivazione ha per voi.

PESCI – Nel tempo è evidente che abbiate perso qualcosa. La bussola, la fermezza, i buoni propositi, la pancia, un orecchino, forse la faccia. Ma nel tempo avete anche imparato a fare a meno di tutto e di tutti, per poi ritrovarvi a ricercare quanto avevate lasciato dietro. Poche cose siete certi di volere sempre con voi, come amuleti che possano proteggervi da tutto, anche da voi stessi. Nei giorni che seguiranno sarete lì alla ricerca del tempo perduto e in questo percorso proustiano vi sorprenderete a ritrovare una parte di voi stessi, quella migliore. Quella vincente. Su tutto. Su tutti. Peccato che la vostra flora batterica non vi consideri altrettanto meritevoli della sua cooperazione. E vi renderà il tutto più complicato. E troverete quasi sempre il cesso occupato!

Scritto da

Ossessionato dal trovare delle costanti nelle incostanze degli intenti di noi esseri umani, quando non mi trovo a contemplare le stelle, mi piace perdermi dentro a un film o a una canzone.

Mostra i commenti

Articoli simili

Fondazione Falcone: proposta riforma ergastolo ostativo

Legalità

oroscoPERÒ _ stelle, presagi, miti e leggende sui 12 segni zodiacali oroscoPERÒ _ stelle, presagi, miti e leggende sui 12 segni zodiacali

oroscoPERÒ_ della beatitudine e della dannazione

Sociality

Barbero e le differenze strutturali delle donne: non è “biologia”, è patriarcato.

Desdemona

LA MAFIA SPIEGATA AI BAMBINI di M. Rizzo e L. Bonaccorso (BeccoGiallo) | Recensione

Storie e Culture

Scopri i nostri social
×