Connettiti con noi
previsioni oroscopo pesci

Sociality

OroscoPERÒ _ Ingannevole è uno del CANCRO più di ogni cosa

traumi le stelle e il futuro

Spesso il cuore è ingannevole. Lo sono anche le circostanze, le apparenze, i trailer dei film. Ma dobbiamo necessariamente muoverci, avanzare, perseguire degli scopi, tirare delle somme… vivere.
Ma se è facile sbagliare, è ancora più facile perpetrare certi errori.
E voi siete bravissimi nel fare questo…

Ne sanno qualcosa gli amici dell’ ARIETE.
Questa settimana essi si vedranno costretti a nascondere alcuni dei loro misfatti e a raddrizzare certi tiri perché i danni siano meno nocivi.
Se è vero che i nati sotto questo segno siano molto intuitivi e sappiano procedere per astrazioni mentali (soprattutto quando invasati da erbe miracolose), è altrettanto vero che essi quasi mai hanno la verità in tasca.
Fate attenzione amici dell’Ariete giacché un errore di valutazione potrebbe farvi allontanare da una persona che è invece meritevole di starvi accanto e sopra e sotto. Insomma… ci siamo capiti!
Cambiate dieta, meno legumi che smuovono arie tempestose nel vostro ventre.

Un tantino agitati quelli del TORO questa settimana.
Cosa c’è? Uno dei vostri flirt estivi vi ha dato due di picche? Il vostro partner ha improvvisamente cambiato i suoi piani e adesso dovete disdire quell’incontro clandestino?
Poco male! Credetemi! Questa settimana le priorità saranno altre. A cominciare dal capire come proteggervi dalle piogge.
Non che queste colpiscano voi in particolare, ma siete particolarmente sensibili alle influenze stagionali, perciò è meglio prevenire.
Dispetti sul lavoro da parte di un collega: vi è concesso pianificare il suo licenziamento.
Poca attività ginnica sotto le lenzuola per quelli impegnati.
Fine settimana chiarificatore: quella che credevate essere una scappatoia è in verità una trappola per topi. Si sa Tori e Topi hanno la medesima sorte e si differenziano giusto per una consonante!

Nella settimana che state per affrontare – amici dei GEMELLI – è bene che siate lucidi. Quindi sconsiglio vivamente l’abuso di alcolici. È evidente che siate alla ricerca del tempo perduto ma non siete certo un Proust, al massimo una prostituta (agli occhi del mondo!).
Se anche le vostre capacità di mimetizzazione siano sorprendenti e sappiate muovervi con una certa eleganza in un campo minato, è anche vero che le chance di restare indenni si fanno via via sempre più rare.
Nuovi incontri e nuovi flirt bussano alla porta posteriore e che siate desiderosi di aprire o di farvi buttare giù la porta con la forza, questo lo dirà soltanto il tempo.
Nel fine settimana vi si accenderà una lampadina, ma sarete spinti a svitare quella lampadina perché troppa luce evidenzia anche i segni del tempo sul vostro viso.

A leggere il titolo di questo appuntamento con le stelle sembrerebbe che gli autori ce l’abbiano con il segno del CANCRO.
Abbiamo giocato sporco solo per portarvi a leggere qui e sì, a farvi una cattiva pubblicità.
La verità è che il Cancro è sì ingannevole, ma con se stesso più di ogni cosa.
Perché egli è portato spesso a minimizzare o mal celare gli affanni del cuore, del cu**, della schiena, delle ginocchia e via discorrendo.
Sono sì macchine da guerra, ma come tutti, necessitano di una revisione.
Per questo vi consigliamo maggiore riposo e maggiore cura del vostro corpo che urla pietà. Per voi maschietti quel quotidiano alza bandiera che è solito comparire al mattino, non vedetelo come un invito a peccare ancora; immaginatelo invece come un dito indice puntato a dirvi “basta!” e che severamente vi mette in riga.
Amatevi di più, rispettate il vostro corpo, mettetevi le ginocchiere se proprio ve piace star in ginocchio! Non siete dei mobili Ikea.

Amici del LEONE questa settimana è la vostra occasione per raddrizzare certi tiri.
Sul lavoro sarete guardati con ammirazione dai più, ma è sulla sfera sentimentale che proprio non sapete cavar un ragno dal buco. Fin tanto che si tratta di infilarci qualcosa nel buco, siete esperti e sempre pronti, ma non potete esimervi dal rimettere a posto dopo aver fatto festa.
Chiarimenti con una persona del passato.
Gioie con una persona del presente.
Danni con una persona del futuro prossimo che conoscerete tra giovedì e sabato.

Ingannevole è settembre più di ogni cosa. E questo uno della VERGINE lo sa. Nelle speranze di poter godere ancora di un po’ di sole, le piogge e le intemperie vi portano a dover venire a patti con l’ombrello e con un umore che da sereno a poco variabile passa alle varie sfumature del grigio.
Ma le nuvole che si addensano sulla vostra testa non sono così nere e anzi siete ancora capaci di guardare all’orizzonte e al domani.
Nuove speranze e nuove idee sembrano proliferare nella vostra mente.
Giocate bene le vostre carte nel fine settimana e vedrete che qualcosa in bocca metterete.

Amici della BILANCIA si entra nel vostro ciclo. Un ciclo abbondante che spesso non viene trattenuto neppure da un assorbente extra.
Limitare le vostre inondazioni è come frenare il corso di una cascata. Ecco perché vi invitiamo questa settimana a … sbagliare.
Troppo spesso vi siete trattenuti, siete implosi per poi esplodere, avete cambiato corso e vi siete imposti di andare contro la vostra natura. Ora basta!
Questa settimana deve essere l’inizio di un nuovo percorso che vi vedrà protagonisti.
Fate attenzione però a non esagerare con le dosi di felicità.
Fine settimana alcolico. Quasi mi vergogno a scrivere quello che farete. Meglio stendere un velo pietoso.

Per i nati nella maledizione (per gli altri) dello SCORPIONE questi prossimi giorni saranno un poco insapori.
Nonostante nel mezzo della settimana alcune vibrazioni potrebbero solleticare ciò che sta a sud del vostro ombelico, per il resto nulla si muove.
Sul lavoro, in famiglia, nelle amicizie, nei rapporti amorosi, tutto pare essere un attimo stagnante.
Sì, avete necessità di nuovi stimoli, prima di esser colti da uno dei vostri momenti di apatia che questo tempo porta con sé.
Poco male. Riposate il vostro corpo di cui spesso abusate.
Distendetevi e dedicatevi a passatempi che non impieghino necessariamente l’utilizzo di ortaggi pervenuti nei peggiori bar di Caracas. Ci siamo capiti!

Nuovi danni ai danni del SAGITTARIO. Eh sì, non potevo edulcorare una verità che prenderà forma e sostanza questa settimana.
Se le cose pare abbiano preso una direzione giusta, sarete bravi ad andare fuori dalla carreggiata.
Maggiore attenzione sul lavoro, ma sopratutto in campo relazionale sarebbe bene valutare i possibili danni che fate e che accuserete.
Fine settimana che vi conduce in tentazione, ma liberatevi dalla calorie in eccesso, amen.
Compratevi un ombrello. Se proprio non volete ripararvi dalle calamità zodiacali, fatelo almeno da quelle naturali.

Questa settimana il CAPRICORNO sarà impegnato a far bilanciare i conti.
Non solo per le spese improvvise che lo svuoteranno nel suo portafogli, ma sopratutto egli valuterà quelli che sono le presenze di cui può fare a meno da qui all’eternità.
Questo è necessario sopratutto adesso che egli è a un passo da una crisi di nervi, oberato com’è dalle urgenze di alcune scadenze e dalla recondita necessità di trovare un’isola felice su cui ritrovare un attimo di ciel sereno.
Settembre però non è quasi mai un mese fortunato per questo segno e, come da tradizione, riserva non pochi tiri del destino.
Stringete i denti e allargate le gambe, per fortuna anche questo mese è prossimo a capitolare.

Amici dell’ ACQUARIO vedete quella luce in fondo al tunnel? Ecco, siete prossimi all’uscita di sicurezza da una situazione e un periodo che per quanto generosi vi ha teso non pochi agguati. Solo voi sapete effettivamente i danni subiti e i torti arrecati, ma a vedervi gli altri penseranno che siete al top della vostra forma.
Questi prossimi giorni è cosa saggia non sperperar energie in cose di poco conto e verso persone che sono lì soltanto per succhiar via la vostra linfa vitale; progettate invece una piccola fuga lontano da casa per distrarvi e cogliere gli imprevisti del caso.
Se questi imprevisti decidessero di presentarsi e di bussare sulla porta posteriore, siamo certi che non vi dispiacerà.
Alzate di meno il gomito. Abbassate di più le mutande.

Per gli amici dei PESCI questi ultimi giorni di settembre potrebbero essere i migliori dai tempi del secondo conflitto mondiale. Mi riferisco al conflitto interiore a voi e ai vostri piccoli drammi che poi diventano drammi dalla portata apocalittica.
Nuove conoscenze e nuove direzioni si presenteranno in questi giorni futuri e per una volta non sembrano scelte sbagliate da prendere.
Abbiate invece maggiore attenzione alla dieta, non perché stiate lievitando, ma onde evitare leggere intossicazioni alimentari che potrebbero farvi passare ore poco piacevoli a stretto contatto col cesso.
Pianificate un viaggio. È il momento migliore per perdersi un po’. Qualcuno vi troverà, prima o poi…




Avatar
Scritto da

Ossessionato dal trovare delle costanti nelle incostanze degli intenti di noi esseri umani, quando non mi trovo a contemplare le stelle, mi piace perdermi dentro a un film o a una canzone.

Commenta
bl magazine
Pubblicità

Articoli recenti

Ti potrebbe anche interessare...

adozione cuculo adozione cuculo

L’adozione nel mondo animale, un mondo meraviglioso e istintivo

Storie e Culture

vanessa incontrada grassa vanessa incontrada grassa

Perché ci frega così tanto dei chili in più di Vanessa Incontrada?

Desdemona

pose golden globe pose golden globe

I Golden Globes 2020 si tingeranno di arcobaleno? Ecco tutte le candidature lgbtq+ (e tutte le nomination)

Spettacolo

Storia di un matrimonio (MARRAIAGE STORY) 2019 Storia di un matrimonio (MARRAIAGE STORY) 2019

STORIA DI UN MATRIMONIO _ Quello che resta non ci abbandona più (recensione)

Spettacolo

sovraffollamento carceri sovraffollamento carceri

In 4000 in un carcere per 800 detenuti: le condizioni carcerarie in Madagascar sono drammatiche

Mondo

miss universo lesbica miss universo lesbica

La prima concorrente di Miss Universo apertamente lesbica viene dal Myanmar

Mondo

tribunale per i diritti del malato tribunale per i diritti del malato

Tribunale del Malato, volontari in campo per difendere i cittadini da una cattiva sanità

Human Rights

lo stupratore sei tu lo stupratore sei tu

“Lo stupratore sei tu!”. Quando un flashmob smonta la cultura dello stupro

Desdemona

Scopri i nostri social
Iscriviti alla newsletter

Ricevi prima di tutti i tuoi articoli