Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora

Connettiti con noi
previsioni oroscopo pesci

Sociality

OroscoPERÒ _Non Ci Resta Che Ridere…

traumi le stelle e il futuro

NON CI RESTA CHE RIDERE…
Ho scelto di dare questo titolo all’oroscopo di questa settimana, perché di fatto, se guardo alla nostra vita verrebbe solo da piangere o gridare al cielo.
Ma urge una premessa, che siete liberi di leggere o saltare, fate voi.


#OroscoPERÒ nasce da due spinte interiori. Da una parte, quella di esorcizzare questa ossessione per gli oroscopi che tocca quasi tutti (me compreso, sia chiaro). Ecco perché ho scelto di scrivere solo in maniera cinica e beffarda dell’avvenire. Dall’altra l’augurio per noi tutti di sorprendervi a vivere una vita che, per quanto tragicomica a volta, sia certo migliore di quanto andrete a leggere nelle mie parole.

Questo momento storico che stiamo vivendo mi rende difficile ridere e scherzare di una vita che di fatto non è più la stessa. Ma è vero che, per quanto assurdo e drammatico sia questo nostro presente, è doveroso per noi stessi e per le persone che amiamo portare un sorriso sempre con noi (sotto la mascherina).

Per questo proseguirò a dire peste e corna di noi tutti in questo fantomatico mondo abitato da dodici segni zodiacali: spregiudicati, invidiosi, erranti, bugiardi, ninfomani, adulteri e sfigati.

ARIETE _ Messe da parte le buone maniere e rispolverata la vostra scopa con cui siete soliti viaggiare, siete pronti a far guerra a chiunque si frapponga tra voi e i vostri traguardi. Ma quali siano questi traguardi, neppure voi lo sapete. Per quanto siate sempre stati dei segni che della ragione si sono fatti un vanto, è la ragione che viene a mancare da un po’ di tempo a questa parte. Sarà colpa degli alcolici o di certe sostanze o di quelle erbe aromatiche che siete soliti inspirare anziché usare nei sughi pronti. Se certi amici vi tengono alla larga, non è per colpa delle vostre ascelle, è il vostro umore ad essere un po’ repellente! Lavorateci!

TORO _ Inutile cerchiate di essere delle brave persone quando vi mancano le basi per esserlo. Accettate la bestia che è in voi e lasciate che i vostri bassi (bassissimi) istinti vi conducano verso la vostra agognata felicità. Reprimere e reprimersi (per cosa?) è sempre un danno che alla lunga presenta il conto. Nei giorni che seguiranno troverete i più insopportabili, ma sono riflesso del vostro essere insopportabili a voi stessi. Che fare? Il Lockdown potrebbe essere un’ottima soluzione ai vostr crucci: esiliatevi.

GEMELLI _ Nei giorni che si ripeteranno e si ripeteranno e si ripeteranno vi troverete sovente a spazzolarvi i capelli nella speranza che quei 100 colpi di spazzola prima di andare a dormire possano portavi fortuna e vi rendano protagonisti delle avventure cartacee della celebre Melissa P.
Peccato che manchiate della materia prima e che buona parte delle vostre recondite fantasie resteranno tali per altri 10 anni. Prima che tutto possa evolvere al peggio urge che andiate a far scorta di alcolici. Non che vi stia invitando a rovinarvi lo stomaco, ma… se proprio dovete, fatelo con la classe che vi contraddistingue!

CANCRO _ Correte ai ripari, ora che potete! Nei prossimi giorni potreste non avere più il tempo e le forze per combattere noia, polvere e piattole. Sebbene la quiete alberghi nelle vostre interiora, qualcosa è lì pronta a uscire. Il mostro che invano cercate di reprimere è deciso a tornare e far beffa di tutto quanto avete costruito. Nulla di tragico o nulla che non ci si aspetti da voi, sia chiaro. Chi vi ama sa bene quando meritate la carota (su per il cu**) e quando è invece il caso di usare il bastone (sempre su per il cu**)! Possibilità di smarrire la strada nel fine settimana.

LEONE _ Siete ancora lì a cercare di capire perché quella persona che credevate vi amasse o potesse amarvi si è poi rivelata un’avventura di una notte (e senza botto). Il problema è l’altro. Chiaramente. Come potreste essere mai il problema? Amici del Leone, un po’ di autocritica non farebbe male giacché per quanto siate splendidi, macchie e crepe sulla superficie levigata della vostra condotta sono ben visibili a occhio nudo e disattento. Siete solo voi a non volerle vedere. Abbassate l’ego e guardate il prossimo senza precipitar dal piedistallo che vi siete costruiti.

VERGINE _ Tumulti e scosse e tremori albergano dentro di voi. Non è amore. È una possibile premessa di diarrea, ma… di merda da spalare dal vostro presente ne avete così tanta, che questo appuntamento sul cesso sarà una passeggiata. Movimenti intestinali a parte, dove state indirizzando il vostro sguardo? Siete certi di volere quella determinata persona nella vostra esistenza già complicata da voi stessi? Meditate e mettete ordine non nella vostra casa che pare essere un museo, ma dentro di voi, che sembrate essere un’officina meccanica in disuso.

BILANCIA _ Per quanto le cose non stiano andando così male, siete presi da una malinconia e una paura che non provavate dai tempi in cui credevate ci fosse un uomo nero sotto al letto. Crescendo di uomini neri ne avete poi affrontati tanti, ma sopra al letto, messi a novanta e per quanto certe cose vi spaventassero, un po’ di lubrificante ha fatto passare ogni dubbio. Oggi più coscienziosi e attenti siete invece diventati più apprensivi su quanto avete e sugli affetti che vi circondano. Non temete, quanto avete costruito solo voi siete capaci di mandarlo a putt***!

SCORPIONE _ Inutile mettere la testa sottoterra nella speranza che quando accade non possa toccarvi. Dovete invece convincervi a mettere la testa fuori di casa (con la mascherina) e affrontare la vita per quella che è: sembrava cioccolata e invece ha il sapore della mer**! Ci sono cose che non sarete mai capaci di vivere serenamente (a cominciare dalla vostra tendenza a essere assolutisti e permalosi e un tantino tendenti al regime armato) e ci sono cose che possono risollevarvi da una brutta giornata. Ricercate quei piccoli piaceri e quelle certezze che sono lì ad aspettarvi, sempre.


SAGITTARIO _ Un certo languorino vi scuote dal di dentro misto a un fastidio che alberga in voi da un paio di mesi ormai. Questo dislivello emozionale si ripercuote necessariamente sulle scelte di queste settimane e mesi e forse anno (un anno che vorrete certamente dimenticare). Ma nulla è perduto (a parte la vostra ragione) e avete ancora dardi da scoccare. Per chi necessita di una certa tranquillità è quasi certamente inutile ricercarla nel prossimo, per quanto siate circondati da splendide persone. Dovete ritrovare qualcosa di voi che è andato smarrito non si sa bene quando. Qualcosa che non credevate così importante, ma che è invece parte stessa della vostra essenza. E no, non ci riferiamo alle vostre qualità pelviche o orali. Siate decenti, per una volta soltanto.

CAPRICORNO _ Per quanto abbiate cercato una risposta, probabile che la domanda fosse sbagliata. Nulla di quanto temete ha davvero un reale fondamento (e no, maestrini rompipalle, non mi riferisco alla situazione che stiamo vivendo tutti) e buona parte dei limiti che temete di non poter superare sono limiti che la vostra testa ha posto, non sono reali. Inutile ripetere che siete tra i segni riusciti meglio, non fosse per la vostra tendenza a guardare solo le cose dalla vostra prospettiva. Allargate le vostre vedute, per quanto possibile. Il cervello può dilatarsi (metaforicamente parlando) molto più dei vostri condotti anali o vaginali.

ACQUARIO _ Era inevitabile: vi si sono rotte le acque (o le palle, come preferite). Per quanto siate stati bravi a tenere su la maschera che portate da anni immemori, i tempi che corrono rendono impazienti e nervosi, praticamente tutti. E voi vi rivelate per quello che siete, né peggio ma neppure migliori di tanti altri. Una certa pigrizia mista a un pizzico di apatia potrebbe ammantarvi nelle prossime settimane, mettendo finalmente a tacere fantasmi e showgirl presenti dentro di voi. Non vi siete arresi, ma semplicemente avete bisogno di una pausa da tutto e da tutti, anche da voi stessi!

PESCI _ Prolissi e assenteisti, fugaci e presenti, vogliosi ma frigidi, amabili ma irrequieti. Questo è quanto potrebbero dire sul vostro conto le persone che hanno la (s)fortuna di inciampare su di voi (o dentro di voi). Siete di fatto in una fase molto delicata della vostra esistenza in cui necessariamente le poche certezze sui contavate sono andate a farsi friggere qualche dcpm scorso. Ora siete qui, presi a dare un senso o una direzione alla vostra rabbia, al vostro amore, al vostro vivere. Per quanto cerchiate di affondare e perdervi negli abissi dei vostri oceani umorali, è giunto il tempo di tornare in superficie e, come la sirenetta di disneyana memoria, tornare a camminare tra la gente e sparlare di noi tutti.

Avatar
Scritto da

Ossessionato dal trovare delle costanti nelle incostanze degli intenti di noi esseri umani, quando non mi trovo a contemplare le stelle, mi piace perdermi dentro a un film o a una canzone.

Commenta

Ti potrebbe anche interessare...

attrice juno trans attrice juno trans

Elliot Page, la star di “Juno” nominata all’Oscar, ha fatto coming out come transgender

Mondo

malta diritto all'aborto malta diritto all'aborto

Malta: l’ultimo paese europeo che vieta l’aborto. Intervista a Voice for Choice

Desdemona

diritto salute diritto salute

Diritto alla salute: esiste ancora al tempo del Covid-19?

Human Rights

Con “Il Sole Malato” ENZO BIAGI fu il primo giornalista italiano a parlare di AIDS in modo corretto.

Storie e Culture

Rock Hudson Rock Hudson

ROCK HUDSON _ Amori proibiti e morte tra le stelle di Hollywood (World AIDS Day 2020)

Spettacolo

global solidarity shared responsibility global solidarity shared responsibility

1 Dicembre WORLD AIDS DAY 2020: Global solidarity, shared responsibility (10 Days Of Human Rights)

Human Rights

report hiv europa report hiv europa

HIV e AIDS, frenano i casi in Europa occidentale. In Italia si contagiano di più gli over 50

Dr. Rainbow

eddi marcucci isis eddi marcucci isis

Eddi Marcucci: una donna che ha combattuto contro l’Isis e per l’Italia è sotto sorveglianza speciale

Desdemona

Scopri i nostri social
×