Connect with us
previsioni oroscopo

Sociality

OroscoPERÒ – Pregi e Difetti sul piatto della BILANCIA

traumi le stelle e il futuro

Se dovessimo valutare una persona per quelli che sono i suoi pregi e quelli che sono i suoi difetti, molto probabilmente dovremmo restare soli in casa, per l’eternità.

Ma prima che guardiate ai difetti dell’altro sarebbe opportuno farsi un bell’esamino di coscienza. E se anche avete rotto tutti gli specchi in casa, così da evitare di guardarvi per quello che realmente siete, tranquilli, c’è qui #OroscoPERÒ a dirvi la verità sul vostro conto…

Sul segno dell’ARIETE c’è poco da dire.
Segno della ragione, il suo fascino risiede nella sfera della razionalità. Ma questo non significa che sia esente da momenti di pura irrazionalità, follia, voli pindarici e paradossi sentimentali, questo perché spesso impazienti.
Sarà che muove gli altri e si muove proprio in base a ciò che la mente dice di fare, quando è il cuore a dettare legge viene a crearsi un cortocircuito e tutto quello che si era prefissato di fare, tutto quello per cui egli si palesa ai più superiore, tutti quei bei ragionamenti, tutto crolla. Ciò avviene anche durante la stimolazione della prostata. Si sa, prostata e ipotalamo sono connessi.
Tendono a reprimere le proprie energie le quali possono sfociare in nevrosi.
Non è di quelli che mandano a dire le cose, ma affronta ogni avversità come un ariete butta giù ogni ostacolo.

Discorso differente è da fare sul segno del TORO.
Nella sua concretezza rasentano spesso al presunzione, sebbene poi nella sfera sentimentale siano portati a sognare per massimi sistemi.
Nella costante ricerca di cose materiali vi è però insito il desiderio di stabilità e di cose che durino nel tempo, che siano lì, sempre a portata di mano.
Peccato che gli esseri umani non siano degli oggetti, essi non possono essere posti sul comodino o lasciati custoditi tra 4 mura.
Ecco perché questo segno sia tendente alla possessività e alla gelosia. Che poi lui sia portato a farsi i cavoli suoi e possa “inciampare” dentro le mutande altrui, quello è un altro discorso.

Il GEMELLI è il segno della volubilità. O della volatilità, se vi piace come immagine. Uccelli migratori, direbbero alcuni. Meretrici, direbbero altri.
Spesso insofferenti, ribelli (anche con se stessi), non amano le costrizioni e adorano viaggiare.
Questo li porta a non essere spesso compresi, ma compressi dall’altro. E per quanto possano sognare l’amore eterno, sono davvero pochi quelli che riescono in questo obiettivo, persi come sono a ricercare più una verità che è da sempre stata solo dentro di loro.

Il CANCRO è vitale, gioioso, emotivo. Nell’astrologia è considerato la porta che conduce alla carnalità. I più direbbero che sono l’ingresso libero alla fiera del sesso.
Desideroso di mettere al mondo la vita, apre le gambe con generosità, perché è segno della maternità. Poi che questa sia solo una scusa per taluni per piegarsi a novanta, è un altro discorso!
Egli è di fatto come acqua fresca di sorgente a cui i più attingono e si dissetano:
Facile alle lacrime, ora di gioia e ora di tristezza, è estremamente sensibile e delicato e quindi facile ad essere ferito.
Vittime incomprese? Per favore! Martiri? Il fatto che apprezzino le pratiche bondage non li rende certo dei martiri.

Il segno del LEONE è glorioso e vive di caccia, convinto che la vita sia una lotta per la sopravvivenza, un reality show come La Talpa.
Tende a vivere quasi ogni cosa come fosse un gioco e ama circondarsi di un pubblico adorante.
In tal senso è facile prendersi gioco di lui perché ama le lusinghe.
E della sua bontà e generosità spesso c’è chi ne vuole approfittare.
Ma un Leone non mostrerà quasi mai le sue ferite, essendo molto orgoglioso, e preferirà leccarsi le ferite da solo. Dal resto del mondo ama farsi leccare altre parti anatomiche, ma meglio sorvolare.

I nati della VERGINE si collocano alla fine dell’Estate e all’inizio della nuova stagione. Questo li porta ad essere parsimoniosi e tendenti alla malinconia.
Guardano alle nuove relazioni con una certa paura e diffidenza, perché non vengano feriti, e finché non si fidano dell’altro proseguiranno nella loro estenuante ricerca di indizi e prove che possano assolvere o condannare alla pena capitale il loro corteggiatore.
Preciso, serio, intelligente e un tantino puntiglioso, tende a criticare chi gli sta intorno, come una maestrina.
La sua tendenza al perfezionismo si muta talvolta in un controllo che guarda non solo agli ambienti in cui vive, ma anche alle persone con cui interagisce. Maniaci sentimentali.

E arriviamo al protagonista di questo speciale, la BILANCIA.
In esso è la mente a giocare un ruolo determinante, più della sfera emotiva.
Il loro disequilibrio interiore li porta a ricerca un equilibrio e un’armonia in tutto ciò che li circonda: spesso questo segno si presta ad aiutare il prossimo con grande generosità senza chiedere necessariamente nulla in cambio.
Benché discreti amano attirare sguardi e mani su di sé.
Ma attenzione a farli arrabbiare, giacché da buoni e disponibili diventano corrosivi e incendiari e non sanno porsi un limite. Una discussione con uno di questo segno può risultare come iniziare una serie come Grey’s Anatomy: non ne vedi più la fine!

Lo SCORPIONE si colloca in una stagione fredda, ma sarebbe un errore pensare che lui pure sia rigido e severo, di turgido possiede altro, ma meglio non addentrarci su questi argomenti lascivi.
Dotati di un fascino irresistibile, attraggono a sé molte persone.
Tende a essere un tantino possessivo e tagliente con la lingua.
Poco altruista offre consigli solo se richiesti.
Ha una memoria spaventosa e questo li aiuta molto nella carriera lavorativa, ma nella sfera sentimentale questo è però un difetto giacché non sanno dimenticare torti e offese.
Estremamente gelosi con i loro partner (che possono essere più di uno), sanno però donarsi con estrema affettuosità. Cucciolosi, direte voi, ma vi ricordo che sono semrpe velenosi!

Sospeso tra reale e ideale, è difficile delineare i pregi e i difetti del SAGITTARIO.
Segno di fuoco, è sì passionale, ma la sua fiamma arde più di conoscenza, di scoperta e di avventura. Armato di fiaccola egli si addentra per vie oscure e nelle dark room della vita, per guardare negli angoli più bui dell’animo umano.
Il suo essere sfuggente è cosa che attrae i più a sé.
Non si abbattono mai, neppure davanti alle grandi difficoltà della vita.
Provocatori seriali, se nella sfera amorosa non sempre sono un porto sicuro su cui attraccare, in amicizia son davvero fedeli e leali.

In astrologia il CAPRICORNO è considerato “la porta degli Dei” dalla quale è possibile giungere a livelli di consapevolezza e spiritualità più elevati.
Concreto e responsabile, è un essere libero sia in termini materiali (tendente alla povertà e al conto in rosso) che spirituali.
Testa e cuore sono sempre in perfetto equilibrio in questi esseri un pochino schivi, introversi che necessitano di molto tempo perché costruiscano un vero legame affettivo con l’altro.
Con chi amano sanno essere leali e affettuosi.
Sebbene dediti alla carriera, allo studio e alla ricerca di un perfezione quasi maniacale, quando si concedono al divertimento diventano altro, mostrandosi per i giullari o le meretrici che sono in verità.

L’ACQUARIO ha una personalità astratta, legata alla mente e alle continue idee che gli ronzano per la testa. Sognatori certo, ma affidabili perché proiettati verso il futuro, quindi programmatici e costruttivi.
Dall’umore variabile sono ora i giullari della festa e poi fantasmi che infestano case.
Benché indipendenti, necessitano di amici fidati.
Tuttavia egli è capace di cambiare idea su di una persona da un giorno all’altro, pur conservando anche l’idea di origine.
Nella sfera sentimentale e più in generale in quella umana, tende a vivere di utopie: ama condividere i suoi ideali con gli altri per il raggiungimento di un mondo migliore.
Ma lavorare prima su se stessi?

I nati nel segno dei PESCI sono solitamente persone timide, di buon carattere, costantemente messe alla prova dalle avversità della Vita.
Ma nel contesto a lui congeniale, il Pesci, è in grado di diventare un vero e proprio leader.
Pregi e difetti di questo segno però sono difficili da delineare per la sua natura di pesce che viene trascinato delle correnti emozionali.
Può apparire come un bugiardo perché incapace di affrontare di petto i problemi, ma preferendo aggirare certi ostacoli.
Tende a scoraggiarsi facilmente ed è solitamente pigro, dedito ai vizi. Anche nella sfera sessuale è una facile preda e si presta ad assecondare le perversioni del partner.

Written By

Ossessionato dal trovare delle costanti nelle incostanze degli intenti di noi esseri umani, quando non mi trovo a contemplare le stelle, mi piace perdermi dentro a un film o a una canzone.

Comments
bl magazine
Advertisement

Articoli recenti

Ti potrebbe anche interessare...

Sport e baci, i più belli del mondo

Storie e Culture

Alla scoperta dei Nobel per la Letteratura 2018 e 2019

Storie e Culture

Karl Heinrich Ulrichs, la storia del primo scrittore ad aver fatto Coming Out

Storie e Culture

#3Film sul COMING OUT Che Non Sapevi Di Voler Vedere

Spettacolo

#Le5 esperienze di coming out dei nostri lettori (Speciale Coming Out Day)

Storie e Culture

11 ottobre: COMING OUT DAY. Quando dichiararsi rende liberi

Human Rights

“Pestilenza arcobaleno”: in Polonia la politica e la chiesa seminano omofobia per vincere le elezioni

Mondo

“No alle barriere architettoniche. Si alla libertà di movimento”: i diritti dei disabili sono diritti umani

Human Rights

Connect
Iscriviti alla newsletter

Ricevi prima di tutti i tuoi articoli