previsioni pacchi diritti e animali futuro e sfortuna

Diritti Umani e Individualismo non sempre vanno a braccetto, ma…
Anche l’angolo più cinico di BL MAGAZINE vuole aderire all’iniziativa 10 DAYS OF HUMAN RIGHT
Una guida politicamente scorretta sulla Dichiarazione Universale dei diritti dell’uomo dell’Onu, tra Costituzione e … metabolismo.

Articolo 1
Tutti gli esseri umani nascono liberi e uguali in dignità e diritti. Sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire in uno spirito di fraternità vicendevole.
L’ARIETE è effettivamente il segno maggiormente dotato di ragione e possiamo dire che il più delle volte segua la propria coscienza. Spesso però egli si arrende a quelle che sono le pretese del proprio partner o del gruppo. La sua testa dura è utile per buttare giù porte, qualora servisse.
Si sentono liberi (nella loro testa) e per questo amano viaggiare con la mente verso lidi sicuri.
Di buona costituzione (sebbene abbiano spesso bacino storto ) possono eccedere con i vini e le noci.

Articolo 2
Ognuno può avvalersi di tutti i diritti e di tutte le libertà …nella presente dichiarazione, senza alcuna distinzione di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, d’opinione politica e di qualsiasi altra opinione, d’origine nazionale o sociale, che derivi da fortuna, nascita o da qualsiasi altra situazione.
In verità le libertà che si prende il TORO sono più di quelle che gli spettano. Una certa presunzione di fondo porta spesso questo segno a credere che tutto debba essergli concesso per diritto di nascita o di beltà o di precedenza. La poca pazienza e il disarmante uso/abuso delle parole “IO” in ogni frase pongono spesso l’accento sulla propria persona. Gli altri? Buchi, specchi, poggia scroti, portaborse a seconda del momento.
Di costituzione oplà, scivolano spesso sulla bilancia. Da evitare le bibite gasate.

Articolo 3
Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà e alla sicurezza della sua persona.
… Tranne i Gemelli mi suggeriscono in regia! Ma … Preservare tutti gli individui e le singole personalità presenti in un GEMELLI è cosa assai difficile. Le regole comportamentali e di convivenza nella sua testa sono molto articolate e complesse. C’è un costante lavoro di ricamo e di levigamento nel loro intimo che è difficile possano prestare attenzione al prossimo. Egoisti? Sono in realtà molto altruisti … nella loro testa.
Costituzione decostruita. O sono dei dell’Olimpo scesi in terra o sono stracci per raccogliere la polvere.
Sconsigliamo troppa verdura.

Articolo 4
Nessuno può essere tenuto in schiavitù né in servitù
In un mondo perfetto questo è possibile. Ma dove c’è uno del segno del CANCRO state pur certi che compariranno catene e frustini e collari e grembiulini di pizzo nero.
Quelli del Cancro poi non conoscono mezze misure: o sono dominatori e ammaestratori di leoni e scorpioni e serpenti; o amano vestire il ruolo della segretaria capricciosa, desiderosa di essere punita dal suo datore di lavoro. Per non parlare di quelli con la sindrome da servetta buonasera con lo spolverino ficcato su per il cuBEEEEEEEEEEEEEEEEEP
Accostarsi a tale segno significa privarsi di quei diritti che stanno scritti proprio nella Costituzione. E annegare nelle loro ansie e nella loro scarpiera.
Di costituzione altalenante sono facili allo svaccamento o al pascolo. Ortaggi in ogni buco.

Articolo 5
Nessuno sarà sottoposto a tortura né a pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti.
Ditelo a quelli del segno del LEONE che in questo articolo ci leggono solo sventura: loro privati di torture e di (un) pene? Giammai!
È evidente come questo segno ami interpretare le cose a proprio favore.
E come adorino perpetrare torture psicologiche per tutti coloro che non si mettano a 90 per i loro piaceri.
Tra gelidi inverni e le fiamme dell’inferno, non fa molta differenza per loro. Purché l’altro si penta e si metta in ginocchio.
La loro costituzione è possente, vigorosa, ma nasconde ossa deboli e dolori alla cervicale.
Si sconsiglia il sollevamento di angurie.

Articolo 6
Ognuno ha diritto al riconoscimento della propria personalità giuridica, in ogni luogo.
La legge Dentro Di Me e Tutto Intorno a Me. Questo è il motto di un vero VERGINE. Il proprio Verbo è luce per gli altri e non deve essere messa in discussione.
Azzardarsi a contraddire uno della Vergine equivale a scrivere la propria condanna.
Precisi e cinici come il bugiardino di un medicinale vanno presi con le giuste precauzioni.
La loro costituzione è robusta e forte come la loro ragione.
Piatto preferito? Quello in ceramica.

Articolo 7
Tutti sono uguali di fronte alla legge ed hanno diritto .- senza distinzione – ad un’eguale protezione contro qualsiasi provocazione ad una simile discriminazione.
In verità dove penda la ragione quando si tratta di uno del segno della BILANCIA è cosa difficile da dirsi.
E ci sarebbero non poche distinzioni da fare: è uno dei segni che non ha delle caratteristiche che possa accomunarli sopra lo stesso piatto (della bilancia, per l’appunto). Il peso della loro anima e delle loro azioni sarebbe sempre difettoso.
Abili nel bluffare non sanno però rivoltare la frittata senza provocare incendi nelle vicinanze.
Costituzione a fisarmonica. Si consigliano chitarre al sugo.

Articolo 8
Ogni persona ha diritto ad un ricorso effettivo davanti alle competenti giurisdizioni nazionali contro atti che violano i diritti fondamentali riconosciuti dalla Costituzione o dalla legge.
Questo è chiaramente valido per tutti, tranne per i qui presenti del segno dello SCORPIONE.
Questi individui, a dirla tutta, amano stare alla sbarra così come adoperare la sbarra su se stessi o su di altri in maniera disdicevole.
Avvocati di se stessi passano la vita a scusarsi del loro operato.
Ma una condanna a vita, per taluni individui, ahimè, non esiste.
O meglio, c’è, ma per coloro che si sposano con uno del segno dello Scorpione!
Di costituzione nociva, prego arieggiare i locali prima di soggiornarvi. Burro, per via orale, grazie.

Articolo 9
Nessuno può essere arbitrariamente arrestato, detenuto né esiliato
Il SAGITTARIO, come molti sapranno, è uno spirito libero, che difficilmente può essere domato.
Entrare nella sua sfera degli affetti è una piacevole permanenza.
Ma una volta che calpesti la fiducia di questo segno, è la fine.
Il peccatore viene letteralmente esiliato dal giardino del sagittario e non può farne quasi mai ritorno.
Poveri sciocchi coloro che desiderano tornare!
Il Sagittario non guarda in faccia nessuno, preferisce osservare sempre il di dietro. Ehm…
La loro costituzione è come un assorbente che non strizza. Si consiglia di bere acqua fuori dai pasti.

Articolo 10
Ogni persona ha diritto a che la sua causa sia ascoltata equamente e pubblicamente da un tribunale indipendente e imparziale …
Per i nati nel segno del CAPRICORNO è cosa buona e giusta ascoltare e soppesare ogni cosa prima che giunga il verdetto.
Molto attenti, sanno dosare le parole e appuntare cartelli esplicativi sulla schiena delle persone da loro catalogate.
La loro unica pecca è che non sanno catalogare i sentimenti o le proprie emozioni. Tutto ciò che non riguarda la sfera della ragione, per i nati del Capricorno, equivale a una bomba a che potrebbe esplodere.
La loro costituzione è solitamente paragonabile al Titanic. Una grande catastrofe.
Si leccano le dita per godere un po’ di più.

Articolo 11
Ogni persona accusata di un reato è presunta innocente fino a che la sua colpevolezza sia stata legalmente stabilita nel corso di un processo pubblico
L’ACQUARIO è l’ultimo esempio di sofista rimasto sulla terra. Amante delle piazze, oratore per natura, ama dispensare perle di saggezza ai porci o indossarle alla cerimonia di premiazione per il miglior monologo di 42 minuti.
Questa loro esposizione è però anche motivo di possibile linciaggio da parte della folla.
Spesso accusato di aver commesso cose non vere, deve necessariamente affidarsi alla sola sua arma possibile: il c*** … ehm, no! Non siate volgari! Mi riferivo alla parola!
Costituzione in costruzione. Dieta di pizza.

Articolo 12
Nessuno sarà oggetto di ingerenze arbitrarie nella sua vita privata, nella sua famiglia, nel suo domicilio, né di lesioni al suo onore ed alla sua reputazione.
State pur certi che la reputazione un PESCI se la rovina da solo.
Egli è il primo che permette al prossimo di interferire nel suo privato e nel suo intimo.
State pur certi che potrete reperire le mutande di un Pesci a casa di qualcuno.
Se mai ci fosse una medaglia d’onore, i Pesci la getterebbero nel profondo dell’oceano come quella cretina di Rose, sopravvissuta alla sciagura del Titanic, fece con quel grosso diamante blu.
Tra interferenze e disconnessioni questi simpatici amici dei Pesci abboccano quasi sempre agli ami più nocivi per loro.
Di buona costituzione , sono ottimi cosparsi di limone. Da evitare i latticini dopo le 23.