Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora

Connettiti con noi
diritti transgender giovani

Mondo

Regno Unito, stop alle operazioni per i minori transgender

(Photo by Anatoliy Cherkasov/SOPA Images/LightRocket via Getty Images)

Con una decisione storica, destinata a far discutere le associazioni lgbt+, il Regno Unito ha sancito il divieto, per i minori di 18 anni, di sottoporsi agli interventi chirurgici di riassegnazione di genere.


Liz Truss, Ministro delle donne e delle pari opportunità del governo Johnson, ha affermato che il governo esporrà i dettagli dei piani entro la fine dell’estate.

Secondo la legge vigente, alle persone di età inferiore ai 18 anni è consentito sottoporsi all’intervento chirurgico di cambiamento di sesso con il consenso dei genitori, e tuttavia il procedimento, che prevede numerose valutazioni mediche, è così lungo che in realtà solo pochissimi riescono a portarlo a termine prima del raggiungimento della maggiore età.

Liz Truss, d’altro canto, ha precisato che il divieto di chirurgia ricostruttiva genitale per i minori di 18 anni con disforia di genere sarebbe una “protezione ulteriore nei confronti di una scelta irreversibile mentre si sviluppano le proprie capacità decisionali“. Gli adulti transgender, per contro “saranno garantiti dalla legge di vivere la propria vita come desiderano senza persecuzioni, pur mantenendo controllo ed equilibrio.

Le associazioni a sostegno dei diritti dei transgender hanno commentato la notizia come “l’introduzione di una nuova forma di disuguaglianza nella pratica medica britannica“.

Nel 2018, l’allora primo ministro Theresa May aveva proposto una riforme per consentire alle persone transgender un processo di transizione “più snello e de-medicalizzato“, perché “l’essere transgender non dovrebbe essere trattato come una malattia“.

fonti: The Times, Dailymail

Nicola Napoletano
Scritto da

Sono nato a Monopoli (BA) 34 anni fa. Cresciuto a pane e prosciutto e una passione smodata per la scrittura, oggi mi divido tra la Puglia e la Città Eterna. Adoro il mare azzurro, i film di François Truffaut, il vino rosé e le poesie di Saffo. Su BL Magazine mi occupo soprattutto di raccontare come vengono trattati i diritti umani e diritti lgbt+ nel mondo... e qualche volta mi distraggo scrivendo di tv e spettacolo!

Commenta

Ti potrebbe anche interessare...

Con “Il Sole Malato” ENZO BIAGI fu il primo giornalista italiano a parlare di AIDS in modo corretto.

Storie e Culture

Rock Hudson Rock Hudson

ROCK HUDSON _ Amori proibiti e morte tra le stelle di Hollywood (World AIDS Day 2020)

Spettacolo

global solidarity shared responsibility global solidarity shared responsibility

1 Dicembre WORLD AIDS DAY 2020: Global solidarity, shared responsibility (10 Days Of Human Rights)

Human Rights

report hiv europa report hiv europa

HIV e AIDS, frenano i casi in Europa occidentale. In Italia si contagiano di più gli over 50

Dr. Rainbow

eddi marcucci isis eddi marcucci isis

Eddi Marcucci: una donna che ha combattuto contro l’Isis e per l’Italia è sotto sorveglianza speciale

Desdemona

previsioni oroscopo pesci previsioni oroscopo pesci

OroscoPERÒ _ Le mille e una notte di un Sagittario (VM18)

Sociality

cabiria d'annunzio cabiria d'annunzio

Le origini del cinema italiano: un breve viaggio da Cabiria agli anni d’oro di Cinecittà

Spettacolo

InFame di AMBRA ANGIOLINI (Rizzoli) Recensione

Storie e Culture

Scopri i nostri social
×