Print Options:

La pastiera semplificata

Porzioni1 PorzioneTempo di preparazione15 minutiTempo di cottura1 hrTempo totale1 hr 15 minuti

Se volete fare la pastiera ma la vostra esperienza in pasticceria è tendente allo zero questa ricetta fa per voi. Le quantità sono pensate per un dolce per circa 8 persone.

Pasta frolla
 300 gr Preparato per Pasta frolla
 1 quantità Uovo
 100 gr Burro
Ripieno
 250 gr Ricotta Romana
 150 gr Zucchero
 3 quantità Uova
 220 gr Grano cotto
 20 gr Arancia candita
 2 gr Cannella in polvere
 1 ml Aroma fior d'arancio
 0,50 gr Vanillina
Pasta frolla
1

Impasta il preparato per la pasta frolla con 1 uovo e 100 gr di burro freddo fino a renderlo compatto.

2

Avvolgi il panetto con pellicola e riponi in frigo mentre prepari il ripieno. Mezz'oretta dovrebbe essere sufficiente

Ripieno
3

Amalgama in un recipiente a parte il grano, la ricotta, lo zucchero, 2 uova intere e 1 tuorlo (fai attenzione a non montare le uova.) Se vuoi una versione light puoi usare 50 gr di zucchero invece dei 150 gr indicati

4

Aggiungi tutti gli aromi (vanillina, fior d'arancio, cubetti d'arancia candita e cannella) al precedente composto. A proprio gusto si può utilizzare meno cannella e più fiori d'arancio

Composizione
5

Stendi il panetto di pasta frolla, aiutandoti con uno spolvero di farina 00 e fodera la teglia, preferibilmente rotonda con 20cm di diametro. Lascia circa 1/3 di panetto per le strisce

6

Versa il composto precedentemente preparato nella teglia foderata di pasta frolla e posiziona delle strisce come te pare (prova la maniera tradizionale o prega di aver conservato abbastanza pasta frolla).

7

Cuoci la pastiera Napoletana in forno preriscaldato a 160° per 60 minuti e dimenticati di fare la foto perchè sono le 11 di sera e tieni sonno, poi falle la mattina e assicurati che non sia bruciata.