fbpx
Connettiti con noi

Vizietti dell’estate

Vizietti dell’estate

Vizietti dell’estate

AvatarAutoreAlberto PistilloDifficoltàMedio livello

Porzioni1 Porzione
Tempo di preparazione20 minutiTempo di cottura20 minutiTempo totale1 hr 20 minuti

Per i pisellini
 1 quantità Pasta sfoglia (rotolo rettangolare)
 2 quantità Pacchi di wurstel
 1 quantità Uovo per spennellare
Per i cestini
 1 quantità Pasta sfoglia (rotolo rettangolare)
 120 gr Speck
 50 gr Formaggio filato a cubetti
Per le girelle verdi
 1 quantità Pasta sfoglia (rotolo rettangolare)
 1 quantità Zucchina media
 100 gr Formaggio filato a cubetti
 10 quantità Foglie di basilico
 5 pizzichi Sale
 5 pizzichi Pepe

Step 01 - Pisellini
1

Iniziamo dal primo stuzzichino, classico e sempre goduto. Stendete la sfoglia rettangolare e tagliate a metà i wurstel, a metà per largo (in caso di wurstel giganti, in quattro).

2

Tagliate la sfoglia a quadrotti della lunghezza del wurstel, bagnate uno dei bordi con un filo d’acqua per renderlo colloso e arrotolate.

3

Sistemate su una teglia a intervalli regolari, spennellate con un uovo sbattuto e infornate a 180 gradi per 15-20 minuti. Servite bollenti e abbondanti!

Step 02 - Cestini
4

Tagliate a quadrotti (di nuovo) la sfoglia stesa, a dadini il formaggio e lo speck a metà in larghezza.

5

Prendete 2-3 dadini di formaggio avvolgeteli nello speck. A sua volta, avvolgete lo speck nella pasta sfoglia e chiudete bene pizzicando la pasta alle estremità.

6

Così ottenuti i cestini (che poi sono fagotti), spennellate sempre con un uovo.
180 gradi per 15-20 minuti e via, caldi!

Step 03 - Girelle verdi
7

Gli apertitivi tra amici devono essere per tutti gli amici! O almeno, per quanti più amici possibili… ampio spazio a gusto stuzzichino vegetariano!
Affettate le zucchine per lungo (viva le zucchine!) sottili sottili, meglio con uno strumento apposito (tipo il pelapatate) e metterle da parte.
Stendete la sfoglia e bucherellatela con una forchetta.

8

Adagiare le zucchine sopra evitando che si sovrappongano. Salare, pepare, aggiungere le foglie di basilico e un filo scarso d’olio. Spolverare con pangrattato e ultimare con fettine moooolto sottili di formaggio filo (opzionale).

9

Arrotolare bene e mettere in freezer per qualche minuto (in modo che si "rassodi").
Tagliare a fette della larghezza di due cm e posizionare su una teglia,

10

spennellare con l’uovo e ultimare con una spolverata di pangrattato.
Infornare sempre a 180 gradi per 20-25 minuti e saranno pronte.

Ingredienti

Per i pisellini
 1 quantità Pasta sfoglia (rotolo rettangolare)
 2 quantità Pacchi di wurstel
 1 quantità Uovo per spennellare
Per i cestini
 1 quantità Pasta sfoglia (rotolo rettangolare)
 120 gr Speck
 50 gr Formaggio filato a cubetti
Per le girelle verdi
 1 quantità Pasta sfoglia (rotolo rettangolare)
 1 quantità Zucchina media
 100 gr Formaggio filato a cubetti
 10 quantità Foglie di basilico
 5 pizzichi Sale
 5 pizzichi Pepe

Passaggi

Step 01 - Pisellini
1

Iniziamo dal primo stuzzichino, classico e sempre goduto. Stendete la sfoglia rettangolare e tagliate a metà i wurstel, a metà per largo (in caso di wurstel giganti, in quattro).

2

Tagliate la sfoglia a quadrotti della lunghezza del wurstel, bagnate uno dei bordi con un filo d’acqua per renderlo colloso e arrotolate.

3

Sistemate su una teglia a intervalli regolari, spennellate con un uovo sbattuto e infornate a 180 gradi per 15-20 minuti. Servite bollenti e abbondanti!

Step 02 - Cestini
4

Tagliate a quadrotti (di nuovo) la sfoglia stesa, a dadini il formaggio e lo speck a metà in larghezza.

5

Prendete 2-3 dadini di formaggio avvolgeteli nello speck. A sua volta, avvolgete lo speck nella pasta sfoglia e chiudete bene pizzicando la pasta alle estremità.

6

Così ottenuti i cestini (che poi sono fagotti), spennellate sempre con un uovo.
180 gradi per 15-20 minuti e via, caldi!

Step 03 - Girelle verdi
7

Gli apertitivi tra amici devono essere per tutti gli amici! O almeno, per quanti più amici possibili… ampio spazio a gusto stuzzichino vegetariano!
Affettate le zucchine per lungo (viva le zucchine!) sottili sottili, meglio con uno strumento apposito (tipo il pelapatate) e metterle da parte.
Stendete la sfoglia e bucherellatela con una forchetta.

8

Adagiare le zucchine sopra evitando che si sovrappongano. Salare, pepare, aggiungere le foglie di basilico e un filo scarso d’olio. Spolverare con pangrattato e ultimare con fettine moooolto sottili di formaggio filo (opzionale).

9

Arrotolare bene e mettere in freezer per qualche minuto (in modo che si "rassodi").
Tagliare a fette della larghezza di due cm e posizionare su una teglia,

10

spennellare con l’uovo e ultimare con una spolverata di pangrattato.
Infornare sempre a 180 gradi per 20-25 minuti e saranno pronte.

Vizietti dell’estate
Avatar
Scritto da

Ciao! un saluto dal vostro Alberto Orsotorta! Studente universitario e cameriere, amo libri, cinema e soprattutto dolci!!! Un modo per esprimere la mia fantasia e ritrovarmi con chi amo.

Commenta

Ti potrebbe anche interessare...

Scopri i nostri social
Iscriviti alla newsletter

Ricevi prima di tutti i tuoi articoli

Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora