fbpx
Connettiti con noi

Storie e Culture

Le Ricette della Porta Accanto: SEMIFREDDO con crema al COCCO, NUTELLA e PISTACCHIO

Tornano “Le ricette della porta accanto”, appuntamento della rubrica BL Food tutto dedicato alle ricette dei nostri lettori.
Vi ricordiamo che se volete partecipare anche voi, non dovete fare altro che scriverci all’indirizzo email redazionebearslicious@gmail.com raccontandoci in maniera ironica, in puro stile BL Magazine, una vostra ricetta, magari incuriosendoci con aneddoti e piccole storie che vi legano ad essa (NON ricette asettiche e aridi elenchi di ingredienti e procedimenti!!!) e soprattutto… TANTE FOTO!


La ricetta di oggi è del nostro appassionato lettore Fabio Sepe che ci delizia con un dolce davvero originale, semplice nella preparazione ma talmente bello da vedere che sembrerete dei pasticcieri provetti!


Il Semifreddo con crema al Cocco, Nutella e Pistacchio è una botta di vita, una bomba calorica!

Un dolce adatto a questo periodo perché non prevede cottura, lo si può preparare in anticipo tranquillamente e servirlo nelle cene tra amici.

Indubbiamente fa sempre comodo avere in congelatore una scorta di dolci da proporre per gli ospiti dell’ ultimo minuto… Io ho utilizzato dei biscotti e una crema spalmabile al cocco, che capisco però non essere di semplice reperibilità.

Leggendo cosi gli ingredienti vi potrà risultare un dolce con un mix di creme che non c’entrano molto tra loro, creando solo una confusione di sapori, ma vi assicuro alla fine il risultato finale vi sorprenderà. I miei amici hanno gradito, bissato ed alcuni ci son tornati una terza volta! Ovviamente la ricetta è piuttosto versatile, potrete utilizzare lo stesso schema per semifreddi diversi con tanti nuovissimi abbinamenti!

Va bene, ora seguitemi e andiamo a preparare assieme questo Semifreddo con crema al Cocco, Nutella e Pistacchio.

AvatarAutoreredazioneCategoriaDifficoltàMedio livello

Porzioni1 Porzione
Tempo di preparazione30 minutiTempo totale30 minuti

Per l'interno del Semifreddo (Ingredienti per 10 persone circa)
 250 ml Panna
 250 gr Mascarpone
 250 gr Gelato al Pistacchio
 400 gr Crema di nocciole (Nutella o simili)
 250 ml Latte
 3 quantità Cucchiai di Farina di Cocco
 2 quantità Cucchiai di Crema spalmabile al cocco (opzionale, ma certamente migliora il gusto)
Per ricoprire il Semifreddo
 10 quantità Biscotti al Cacao
 10 quantità Biscotti bianchi (che siano nello stesso formato di quelli al cacao)
Per il contenitore
 1 quantità Stampo in Alluminio (anche usa e getta) 24x10 (5 cm altezza)

1

Rivestite lo stampo per plumcake con della pellicola per alimenti.
Inzuppate i biscotti nel latte: iniziate prima con un tipo, quindi ad esempio con quelli al cacao e poi continuate con quelli bianchi, ed alternateli fino a riempire il fondo dello stampo.
Rivestite anche i bordi laterali mantenendo sempre l’alternanza dei colori. Io per i biscotti bianchi ho comprato dei biscotti al cocco, mamma mia che buoni! Ma vanno bene anche i normali frollini o biscotti petit. Ovviamente, se non trovate dei biscotti dello stesso formato ma diversi nel gusto e nel colore non fa nulla, utilizzate uno stesso tipo, verrà meno l’effetto visivo dell’alternanza dei colori ma pazienza, il risultato finale sarà ugualmente buono!

2

Tornando alla nostra ricetta, una volta fatto lo strato di biscotti, spalmate il gelato al pistacchio sulla base. Poi aggiungete uno strato della crema al mascarpone e cocco ottenuta mischiando panna montata, mascarpone e la farina di cocco.
Io per rendere il dolce ancora più “coccoloso” ho aggiunto 2 cucchiai di crema spalmabile al cocco. Ragazzi miei, una crema spettacolare che se riuscite a trovare nei supermercati, vi consiglio vivamente di comprare! Inizierete a mangiarla a cucchiai e addio dolce...
Però magari non è cosi semplice reperirla e pertanto saltate questo passaggio, è sufficiente la farina di cocco, il sapore sarà più delicato, ma non per questo meno buono.

3

Una volta spalmata la crema al mascarpone e cocco, versate uno strato di Nutella (eventualmente scioglietela leggermente a bagnomaria, anche se con il caldo di questo periodo non c’è bisogno).
Continuate con un altro strato di crema al mascarpone, poi ancora con la Nutella ed infine coprite con i biscotti bagnati nel latte, mantenendo sempre l’ alternanza dei colori.
Mettete in congelatore per almeno 6 – 8 ore.

Ingredienti

Per l'interno del Semifreddo (Ingredienti per 10 persone circa)
 250 ml Panna
 250 gr Mascarpone
 250 gr Gelato al Pistacchio
 400 gr Crema di nocciole (Nutella o simili)
 250 ml Latte
 3 quantità Cucchiai di Farina di Cocco
 2 quantità Cucchiai di Crema spalmabile al cocco (opzionale, ma certamente migliora il gusto)
Per ricoprire il Semifreddo
 10 quantità Biscotti al Cacao
 10 quantità Biscotti bianchi (che siano nello stesso formato di quelli al cacao)
Per il contenitore
 1 quantità Stampo in Alluminio (anche usa e getta) 24x10 (5 cm altezza)

Passaggi

1

Rivestite lo stampo per plumcake con della pellicola per alimenti.
Inzuppate i biscotti nel latte: iniziate prima con un tipo, quindi ad esempio con quelli al cacao e poi continuate con quelli bianchi, ed alternateli fino a riempire il fondo dello stampo.
Rivestite anche i bordi laterali mantenendo sempre l’alternanza dei colori. Io per i biscotti bianchi ho comprato dei biscotti al cocco, mamma mia che buoni! Ma vanno bene anche i normali frollini o biscotti petit. Ovviamente, se non trovate dei biscotti dello stesso formato ma diversi nel gusto e nel colore non fa nulla, utilizzate uno stesso tipo, verrà meno l’effetto visivo dell’alternanza dei colori ma pazienza, il risultato finale sarà ugualmente buono!

2

Tornando alla nostra ricetta, una volta fatto lo strato di biscotti, spalmate il gelato al pistacchio sulla base. Poi aggiungete uno strato della crema al mascarpone e cocco ottenuta mischiando panna montata, mascarpone e la farina di cocco.
Io per rendere il dolce ancora più “coccoloso” ho aggiunto 2 cucchiai di crema spalmabile al cocco. Ragazzi miei, una crema spettacolare che se riuscite a trovare nei supermercati, vi consiglio vivamente di comprare! Inizierete a mangiarla a cucchiai e addio dolce...
Però magari non è cosi semplice reperirla e pertanto saltate questo passaggio, è sufficiente la farina di cocco, il sapore sarà più delicato, ma non per questo meno buono.

3

Una volta spalmata la crema al mascarpone e cocco, versate uno strato di Nutella (eventualmente scioglietela leggermente a bagnomaria, anche se con il caldo di questo periodo non c’è bisogno).
Continuate con un altro strato di crema al mascarpone, poi ancora con la Nutella ed infine coprite con i biscotti bagnati nel latte, mantenendo sempre l’ alternanza dei colori.
Mettete in congelatore per almeno 6 – 8 ore.

Le Ricette della Porta Accanto: SEMIFREDDO con crema al COCCO, NUTELLA e PISTACCHIO

Nicola Napoletano
Scritto da

Sono nato a Monopoli (BA) 34 anni fa. Cresciuto a pane e prosciutto e una passione smodata per la scrittura, oggi mi divido tra la Puglia e la Città Eterna. Adoro il mare azzurro, i film di François Truffaut, il vino rosé e le poesie di Saffo. Su BL Magazine mi occupo soprattutto di raccontare come vengono trattati i diritti umani e diritti lgbt+ nel mondo... e qualche volta mi distraggo scrivendo di tv e spettacolo!

Commenta

Ti potrebbe anche interessare...

Scopri i nostri social
Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora