168 views 59 sec 0 Comment

Singolare, Plurale, Arcobaleno di Nicola Gandolfi

- 06/07/2024


Inauguriamo oggi la rubrica:

“Redattore per un giorno”

Nicola Gandolfi, Emiliano ma cittadino del mondo. Ha pubblicato saggi e articoli sul cinema, teatro, musica e design per editori italiani, francesi e statunitensi. La sua passione e’ il noir hollywoodiano.

In streaming Maschile Plurale, la seconda prova registica di Alessandro Guida

A tre anni da Maschile Singolare (distribuito fuori dai nostri confini come Mascarpone) sulla piattaforma Prime approda il sequel, conosciuto all’estero come Rainbow Cake. L’opera seconda, alla quale spetta confermare quanto riscosso all’esordio, è un passaggio ingrato.  A prescindere dal risultato, un plauso al team creativo per le difficoltà che comporta produrre e distribuire un film in Italia. Nel caso di Maschile Plurale le dinamiche non troppo originali e la scrittura di derivazione televisiva ci trasportano più verso la larga fruizione invece che in direzione di un’analisi incisiva di affetti e situazioni. Si è deciso di giocare sul sicuro, su ciò che funzionava in Singolare: ugualmente i piccoli difetti della prima pellicola tornano nella ‘seconda puntata’. Va benissimo normalizzare situazioni e linguaggio ma alla lunga intreccio e trama faticano a reggere i tempi da soap della sceneggiatura. PLUS uno sfondo in cui l’identità lgbtq+ è data per certa, inserita in un contesto sociale definito, con problematiche note e reti di sostegno ben strutturate. MINUS i dialoghi, specie nei personaggi di contorno, fanno rimpiangere le battute al fulmicotone di pellicole scorrette come La Cage aux Folles.

<hr>Condividi:
- Published posts: 14

Vivo a Roma ma originario della Sicilia. Attivista nel volontariato sociale, mi occupo di pittura, fotografia, scrittura e arte pop: alcune mie opere sono state esposte in diverse gallerie e mostre nazionali.

Facebook