fbpx
Connettiti con noi

Storie e Culture

TUTTI BRAVI GENITORI (con gli adolescenti degli altri) di Pagani, Locatelli e Ciccomascolo (Centro Leonardo Education) | Recensione

Questa settimana, BL LIBRI, vuole proporvi un saggio sui generis scritto da tre pedagogisti talentuosi e illuminanti.


Il consiglio di lettura di questa settimana è TUTTI BRAVI GENITORI (con gli adolescenti degli altri) scritto da Mirko Pagani, Matteo Locatelli e Giuseppe Ciccomascolo. Pubblicato dal Centro Leonardo EDUCATION.

SINOSSI

In questo libro tre pedagogisti esperti di adolescenza proveranno a spiegarti perché e come utilizzare la tecnologia, i social, i videogame, cosa vuol dire essere amico o essere amica di qualcuno, il vero significato dell’andare e dello stare a scuola. Ti racconteranno l’amore e il sesso per questa generazione e quali sono le possibilità per il loro futuro. Cercheranno di farlo provando a darti dei consigli pratici per migliorare la qualità del vostro tempo insieme. Ti aiuteranno a porti tante domande con la sincera speranza che dopo questo viaggio potrai far parte di quei genitori che vivono l’adolescenza del proprio figlio come un’opportunità.

RECENSIONE

Questo saggio è una disamina puntuale e progressista che scardinerà tutti gli stereotipi che il mondo degli adulti ripone verso il mondo degli adolescenti. Questo coro di “Saggi Pedagogisti”, con nitida lucidità e con una scrittura entusiasmante, propongono al lettore una lettura oggettiva su quel mondo metamorfico che è l’adolescenza. Senza mezzi termini ci conducono alla scoperta della “generazione migliore” che il nostro pianeta abbia mai avuto. (Quest’ultima affermazione la faccio anche mia). E’ la prima volta nella storia che i giovani abbiano questo rapidissimo accesso a conoscenze e comunicazioni. I tre pedagogisti, un po’ come Virgilio per Dante, ci illuminano la via per comprendere la jungla del web ed una sana fruizione da proporre ai giovani. Inoltre nel capitolo “Videogioco quindi imparo” si comprende che, i videogiochi, non sono “il male assoluto” ma anche essi possono essere un’opportunità educativa. Il Capitolo che ho amato di più è “La Chat delle mamme”: un portolano unico per il megagruppo di quei genitori spazzaneve che in un certo qual modo vogliano evitare “gli errori” dei figli non esponendoli mai all’esperienza reale e alla responsabilità. Inoltre il sodalizio posticcio della platea di un gruppo di genitori, che non si sono scelti (proprio come non si scelgono i compagni di scuola), fomenta la disgregazione del normale “patto educativo” tra scuola e famiglia.

I tre autori toccano tutti i temi legati all’adolescenza: bullismo, relazioni, amicizie e scoperta del sesso. La lingua utilizzata, seppur specifica, non annoia mai. Ogni capitolo ha un rimando musicale (alla fine del libro, con codice Q3 è possibile creare una play list fantasmagorica, magari da ascoltare con gli adolescenti). Consiglio questo libro come regalo imprescindibile da fare a genitori, insegnanti, nonne e nonni. Vi inebrierete tra le definizioni de “L’Alfabeto emotivo … e dei bisogni adolescenziali!”: scoprendo l’esistenza di emozioni che iniziano con la Z…

Libro Super- Mega – Iper – Consigliato!

Di origine Abruzzese, ma ramingo come un nomade. Di molteplici interessi ogni sabato su Bl Magazine con la rubrica BL LIBRI.

Mostra i commenti

Articoli simili

DOCTOR STRANGE NEL MULTIVERSO DELLA FOLLIA (2022) DOCTOR STRANGE NEL MULTIVERSO DELLA FOLLIA (2022)

DOCTOR STRANGE NEL MULTIVERSO DELLA FOLLIA _ il grande ritorno di Sam Raimi alla regia (recensione)

Spettacolo

JANE BY CHARLOTTE, 2021 di Charlotte Gainsbourg JANE BY CHARLOTTE, 2021 di Charlotte Gainsbourg

JANE BY CHARLOTTE _ Un dialogo sincero e disarmante tra una madre e una figlia (recensione)

Spettacolo

Luisa Fantasia: vittima trasversale della ‘Ndrangheta

Legalità

I rischi del corteggiamento: le insidie nascoste.

Legalità

Scopri i nostri social
×