fbpx
Connettiti con noi

Storie e Culture

Una Favola al Telefono con… ELEONORA MAGNIFICO (Speciale 25 Aprile’20)

Come si può spiegare ai bambini cosa fosse il Nazifascismo? Sicuramente, oggi, 25 Aprile, festeggiando a casa la Liberazione, ve lo sarete chiesti.


Gianni Rodari, nel 1969, decise di scrivere una favola ad hoc per raccontare ai più piccini quanto fu orrenda la Dittatura in Italia. “Giacomo di Cristallo” è l’iconica fiaba partigiana antifascista.

BL MAGAZINE ha affidato questa celebre favola al telefono a Eleonora Magnifico, un’artista la cui vita è esempio di Liberazione e del valore antifascista per tutti noi.

Una Icona Queer. Un’ artista con un poliedrico percorso dove la curiosità,
l’irriverenza e l’ironia sono alla base della sua ispirazione creativa.


Ringraziamo infinitamente Eleonora Magnifico per aver letto “Giacomo di Cristallo”.

Avatar

Di origine Abruzzese, ma ramingo come un nomade. Di molteplici interessi ogni sabato su Bl Magazine con la rubrica BL LIBRI.

Commenta

Ti potrebbe anche interessare...

BDSM e Femminismo: intervista al Non Collettivo Queer di Genova.

Desdemona

legge omofobia zan legge omofobia zan

Legge Zan il 3 agosto alla Camera, il testo approvato dalla Commissione Giustizia

Human Rights

puglia preferenza di genere puglia preferenza di genere

In Puglia si affossa la parità di genere, la politica non difende le donne

Human Rights

willow lesbica willow lesbica

Scooby Gang! Willow, Velma, e le occasioni mancate

Sociality

schiavi italia schiavi italia

Nel 2019 in Italia oltre 2000 “nuovi schiavi” nell’indifferenza generale

Human Rights

I SAPIOSESSUALI e la nuova attrazione che parte dal cervello

Sociality

coming out coming out

I genitori religiosi reagiscono due volte peggio degli altri al coming out dei propri figli

Mondo

erdonag libertà di stampa erdonag libertà di stampa

Con la legge “anti social media” Erdogan censurerà internet

Mondo

Scopri i nostri social
Iscriviti alla newsletter

Ricevi prima di tutti i tuoi articoli

Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora