fbpx
Connettiti con noi

Storie e Culture

Una Favola al Telefono con… ELEONORA MAGNIFICO (Speciale 25 Aprile’20)

Come si può spiegare ai bambini cosa fosse il Nazifascismo? Sicuramente, oggi, 25 Aprile, festeggiando a casa la Liberazione, ve lo sarete chiesti.


Gianni Rodari, nel 1969, decise di scrivere una favola ad hoc per raccontare ai più piccini quanto fu orrenda la Dittatura in Italia. “Giacomo di Cristallo” è l’iconica fiaba partigiana antifascista.

BL MAGAZINE ha affidato questa celebre favola al telefono a Eleonora Magnifico, un’artista la cui vita è esempio di Liberazione e del valore antifascista per tutti noi.

Una Icona Queer. Un’ artista con un poliedrico percorso dove la curiosità,
l’irriverenza e l’ironia sono alla base della sua ispirazione creativa.

Ringraziamo infinitamente Eleonora Magnifico per aver letto “Giacomo di Cristallo”.

Di origine Abruzzese, ma ramingo come un nomade. Di molteplici interessi ogni sabato su Bl Magazine con la rubrica BL LIBRI.

Mostra i commenti

Articoli simili

Back to school… col Maestro Innaurato, firma storica di BL: «Flavia Vento mi ha messo in difficoltà!»

Spettacolo

Covid: l’allarme di Antigone per la quarta ondata nelle carceri

Legalità

In Corea del Sud crescono i gruppi antifemministi: perché?

Desdemona

TU NON CONOSCI LA VERGOGNA di Drusilla Foer (Mondadori) | Recensione

Storie e Culture

Scopri i nostri social
×