Nuove proposte sanremo

Ci siamo. La città dei fiori sta per tornare ad essere protagonista del palinsesto di Raiuno con l’appuntamento ormai classico di Sanremo Giovani, in onda stasera e domani alle 21.10 con la conduzione di Pippo Baudo e Rovazzi in diretta dal Casinò di Sanremo. Qui il precedente articolo.

Conduttori Sanremo Giovani
Pippo Baudo e Fabio Rovazzi sono i conduttori di Sanremo Giovani

A differenza delle passate edizioni, però, le serate raddoppiano (da una a due) ma gli ammessi all’Ariston subiranno una drastica riduzione, da otto a due.

Non più “Nuove proposte” ma tutti in gara

Il nuovo regolamento fortemente voluto da Baglioni ha potenziato di fatto la gara dei giovani in visibilità (dato che spesso veniva schiacciata dalla gara ufficiale dei big o relegata in orari poco accattivanti), che però non godranno più di un circuito a loro dedicato al Festival di febbraio. I due giovani vincitori di serata accederanno direttamente nel girone unico dei 24 concorrenti ufficiali.

Il cast di Sanremo Giovani con Luca Barbarossa, conduttore di “Ecco Sanremo Giovani”

La scaletta delle puntate

I giovani, che si sono già fatti conoscere nell’appuntamento pomeridiano di “Ecco Sanremo Giovani“, in onda fino ad oggi alle 17:45 su Raiuno e condotto da Luca Barbarossa e Andrea Perrone, saranno così suddivisi. Come detto, solo un giovane per serata approderà all’Ariston.

Nella puntata di stasera gareggeranno (l’elenco che segue è posto in ordine alfabetico):

FEDERICA ABBATE – Finalmente
ANDREA BIAGIONI – Alba piena
DIEGO CONTI – 3 gradi
DESCHEMA – Cristallo
EINAR – Centomila volte
FEDRIX&FLAW – L’impresa
FOSCO17 – Dicembre
MARTE MARASCO – Nella mia testa
GIULIA MUTTI – Almeno tre
ROS – Incendio
SYMO – Paura di amare
WEPRO – Stop/Replay

Ospite: Rocco Papaleo

Questi i giovani che si contenderanno la vittoria domani 21 dicembre:

FEDERICO ANGELUCCI – L’uomo che verrà
CANNELLA – Nei miei ricordi
CORDIO – La nostra vita
LA RUA – Alla mia età si vola
LA ZERO – Nina è brava
LE ORE – La mia felpa è come me
MAHMOOD – Gioventù bruciata
MESCALINA – Chiamami amore adesso (intervistati qui da BL Magazine)
FRANCESCA MIOLA – Amarsi non serve
NYVINNE – Io ti penso
ROBERTO SAITA – Niwrad
SISMA – Slow motion

Ospiti: Edoardo Leo e Marco Giallini

I ragazzi di Sanremo Giovani

Angelucci dentro, Ciriaco fuori

Non sono mancati colpi di scena in queste settimane, nella più classica delle tradizioni sanremesi. Laura Ciraco, già data per certa nel cast con “L’inizio”, è stata squalificata dalla competizione in quanto il suo brano, dopo attenti controlli, non avrebbe soddisfatto il requisito di “canzone inedita” previsto dal regolamento. Al suo posto è rientrato in corsa Federico Angelucci (già vincitore di Amici 6 e concorrente di Tale e Quale Show) con il brano “L’uomo che verrà“. Questo il comunicato stampa diramato dalla Rai

L’Organizzazione del Festival-Direzione di Rai1, sentito il parere dell’ufficio Legale aziendale e dopo un’accurata perizia dei propri settori tecnici e musicali, ha provveduto all’esclusione del brano di Laura Ciriaco, “L’Inizio”, in quanto presenta importanti analogie e similitudini con il brano “I won’t give up”, dell’artista statunitense Jason Mraz, tali da escluderne il fondamentale requisito di novità (brano inedito) ai fini del regolamento della manifestazione. Al posto di Ciriaco entra tra i 24 finalisti di Sanremo Giovani, su decisione del Direttore Artistico Claudio Baglioni e della Commissione musicale, Federico Angelucci con il brano “L’uomo che verrà”

Angelucci Sanremo
Federico Angelucci con “L’uomo che verrà” è stato riammesso a Sanremo Giovani dopo l’esclusione di Laura Ciriaco.

Le giurie

A giudicare i 24 giovani in gara saranno tre giurie, che incideranno diversamente nel computo finale dei voti.

Oltre al consueto televoto, che inciderà per il 30% del totale, a giudicare i giovani saranno la commissione musicale presieduta da Claudio Baglioni (40% del totale) e una nuovissima “giuria televisiva” con a capo Luca Barbarossa, composta da Luca Bizzarri e Paolo Kessissoglu (il duo Luca e Paolo), Fiorella Mannoia e la cantante Annalisa.

Inoltre, una platea composta dai principali critici musicali italiani assegnerà, a un artista per serata, il Premio della critica.

giuria sanremo giovani
La giuria televisiva di Sanremo Giovani. Da sinistra: Fiorella Mannoia, Annalisa, Luca e Paolo e Luca Barbarossa

L’annuncio del cast

Come ormai da tradizione consolidata, Sanremo Giovani sarà l’occasione per conoscere i concorrenti ufficiali della 69° edizione del Festival di Sanremo in onda dal 5 al 9 febbraio. Non sono ancora chiare le modalità dell’annuncio, ma si presume che metà cast sarà rivelato nella serata di oggi e l’altra metà in quella di domani. La presenza di Pippo Baudo fa ben sperare che a fare da sottofondo all’annuncio più atteso dell’anno per gli appassionati di musica italiana sarà lo storico jingle “Perché Sanremo è Sanremo”.

Nuove proposte sanremo
Logo Sanremo Giovani
, , , , , ,