fbpx
Connettiti con noi

Human Rights

WIKIPEDIA SI AUTOCENSURA CONTRO LA DIRETTIVA UE SUL DIRITTO D’AUTORE

Da stamattina non è più possibile accedere al sito internet di Wikipedia Italia.


Al suo posto appare un comunicato, nel quale Wikipedia Italia esprime le sue preoccupazioni circa la nuova direttiva europea sul diritto d’autore oggetto di voto il prossimo 5 luglio a Strasburgo.

Lo scorso 20 giugno la Commissione Giuridica del Parlamento Europeo ha approvato delle modifiche alla normativa sul diritto d’autore che metterebbe di fatto in pericolo l’esistenza stessa di alcuni siti di informazione libera come Wikipedia.

Gli articoli incriminati

Sono soprattutto due le disposizioni che preoccupano gli internauti, gli editors e i creatori di contenuti multimediali sul web.

L’articolo 11 prevedere una sorta di “tassa sui link“, ovvero il pagamento di una royalty che graverebbe su siti come Google e Facebook, siti “aggregatori di notizie” per permettere il repost di un articolo, o di una parte di esso, tratto da un sito di informazione.

Il secondo è l’articolo 13, rinominato “upload filter“, una sorta di filtro che blocca il caricamento o la riproduzione di contenuti protetti dal diritto d’autore.

Questo filtro è già una realtà su piattaforme come YouTube, che non permettono l’utilizzo, ad esempio, di brani o video musicali che vengono riconosciuti attraverso un particolare algoritmo (Content ID), bloccandone l’upload o rimuovendo le tracce protette da copyright.

Si tratta di un sistema molto costoso, al quale Youtube ha lavorato per anni, che potrebbe essere esteso, in questo caso, a tutti i contenuti multimediali presenti sul web, e lo stesso articolo non specifica le modalità con le quale effettuare il blocco dei contenuti per tutti i file multimediali presenti su Internet in Europa.

La posizione di Wikipedia

Wikipedia Italia si è autocensurata in segno di protesta con questa direttiva, la cui adozione risulterebbe particolarmente gravosa per l’enciclopedia multimediale che tutti conosciamo, oscurando le pagine del suo sito internet, mentre l’applicazione per smartphone è accessibile.

La proposta di direttiva sul diritto d’autore mette a repentaglio i valori, la cultura e l’ecosistema da cui Wikipedia dipende.” si legge in home page di wikipedia.it. “Il 5 luglio chiediamo a tutti i deputati del Parlamento europeo di votare contro e consentire un dibattito democratico.“.
Segue un invito a telefonare agli eurodeputati.

Pare che comunque nessun’altra comunità nazionale wikipedia si sia associata alla protesta dell’Italia: tutte le altre piattaforme Wiki risultano accessibili.

 

 

Nicola Napoletano
Scritto da

Sono nato a Monopoli (BA) 34 anni fa. Cresciuto a pane e prosciutto e una passione smodata per la scrittura, oggi mi divido tra la Puglia e la Città Eterna. Adoro il mare azzurro, i film di François Truffaut, il vino rosé e le poesie di Saffo. Su BL Magazine mi occupo soprattutto di raccontare come vengono trattati i diritti umani e diritti lgbt+ nel mondo... e qualche volta mi distraggo scrivendo di tv e spettacolo!

Commenta

Ti potrebbe anche interessare...

Scopri i nostri social
Supporta BL Magazine con un 1€
Dona ora