FEATURED
BL Magazine
- 15/10/2021
1.130 views 5 min

Charlie Chaplin con IL GRANDE DITTATORE (1940) andava contro un sistema e un’ideologia che stava logorando il quadro sociale e politico dell’Europa, ma era conscio di lasciare per sempre anche il suo alterego – il vagabondo Charlot – (e quindi il cinema muto) offrendosi al grande pubblico in un doppio ruolo inedito, ma sempre intriso […]

Ossessionato dal trovare delle costanti nelle incostanze degli intenti di noi esseri umani, quando non mi trovo a contemplare le < ...