355 views 51 sec 0 Comment

L’estate 2023 è la più calda mai registrata


L’agenzia per la meteorologia europea ” Copernicus” ha reso noto in un comunicato stampa che l’estate 2023 è la più calda mai registrata sulla terra.

La stagione giugno-luglio-agosto del 2023 è stata di gran lunga la più calda mai registrata a livello globale, con una temperatura media di 16.77°C, 0.66°C sopra la media.

Il mese di agosto 2023 è stato il più caldo a livello globale e più caldo di tutti gli altri mesi, ad eccezione solo di luglio 2023.

Si stima che il mese di agosto 2023 sia stato più caldo di circa 1.5°C rispetto alla media preindustriale del periodo compreso tra il 1850 e il 1900.
La temperatura superficiale dell’aria in media globale di 16.82°C registrata nell’agosto 2023 è stata di 0.71°C più calda della media del periodo compreso tra il 1991 e il 2020 per il mese di agosto e di 0.31°C più calda del precedente agosto più caldo dell’anno 2016.
Ogni giorno dal 31 luglio al 31 agosto 2023 le temperature superficiali marine medie globali hanno superato il precedente record di marzo 2016. L’intero mese di agosto ha registrato la più alta temperatura superficiale marina media mensile globale in tutti i mesi, con 20.98°C, ed è stato ben al di sopra della media per quanto riguarda il mese di agosto, con un’anomalia di 0.55°C.

Questo dato è emblematico e strettamente connesso con le tempeste che si sono tragicamente abbattute in Lombardia creando dei veri e propri uragani di piccole dimensioni.

<hr>Condividi:
- Published posts: 520

Di origine Abruzzese, ma ramingo come un nomade. Di molteplici interessi ogni sabato su Bl Magazine con la rubrica BL LIBRI.

Twitter
Facebook