683 views 3 min 0 Comment

“Il Quidditch attraverso i secoli”, una presentazione magica. Da oggi su audible.it!


ANTEPRIMA BL MAGAZINE

Milano – 23 giugno 2018, ore 16.30.

Presentazione in anteprima dell’audiolibro “Il Quidditch attraverso i secoli”. E subito la magia prende a volteggiare su una fiammante Nimbus 2000.

BL Libri, naturalmente, è presente e trepidante sugli spalti gremiti. Con noi l’esercito di Silente al completo.

Tutti con le bandierine sventolanti in una mano e nell’altra il cellulare per immortalare ogni momento, ovunque sorrisi a trentadue denti.

L’atmosfera è effervescente e tutti gli occhi puntati sulla scena che sta per riempirsi.

A scendere in campo, due squadre di assoluto livello che stasera hanno lasciato a riposo manici di scopa e boccini d’oro.

Due squadre che non giocano come avversarie, ma che si sono proficuamente unite per regalarci un grande spettacolo. Due squadre che hanno bisogno di poche presentazioni.

La prima è Audible, società di Amazon leader per l’audio entertainment. La seconda è Pottermore, la compagnia di J.K. Rowling che mantiene vivo sull’omonimo sito web l’universo di Harry Potter and company.

Due squadre la cui strategia vincente è stata dare voce alla parola scritta.

Così il consuntissimo volume che racconta “Il Quidditch attraverso i secoli“, il tomo più richiesto alla bibliotecaria di Hogwarts, entrato nelle librerie babbane nel 2001, diventa adesso un audiolibro, tranquillamente ascoltabile qui.

Ma ecco che cala il silenzio sugli spalti… è arrivato il momento di indossare le cuffie, chiudere gli occhi e lasciarsi trasportare dalla voce limpida e avvincente di Ginny Potter e dal cicaleccio pettegolo di Rita Skeeter. Magicamente siamo altrove, nello spazio e nel tempo. Siamo nel 2014 e stiamo assistendo alla finale della Quidditch World Cup. Abbiamo le palpebre serrate, ma vediamo le variopinte maglie di giocatori e tifosi, le luci e le bandiere colorate, siamo lì, in quello stadio.

Applaudiamo, sorridiamo, sussultiamo, ci emozioniamo grazie al piglio coinvolgente della penna della Rowling. E grazie alle corde vocali di due talenti del doppiaggio italiano, Perla Liberatori (ricordate Sabrina vita da strega? la voce è sua!) e Roberta Greganti (nei film presta la voce a Uma Thurman, Julianne Moore, Salma Hayek fra le altre). Ci hanno completamente ammaliati, stregati.

La vera Magia è stato ritrovarci tutti bambini in ascolto, curiosi, mai sazi di storie nuove e note indifferentemente, incantati come quando ci raccontavano le favole.

Semplicemente felici.

<hr>Condividi:
- Published posts: 520

Di origine Abruzzese, ma ramingo come un nomade. Di molteplici interessi ogni sabato su Bl Magazine con la rubrica BL LIBRI.

Twitter
Facebook