383 views 22 sec 0 Comment

Nozze in Grecia, l’Odissea di Giorgia e Simone: aggiornamenti

- 30/06/2021


Breve aggiornamento su quanto sta accadendo a Giorgia e Simone, la coppia di nubendi prossima alle nozze in Grecia bloccata da cavilli burocratici in Italia.

Giorgia decide di sposarsi in seconde nozze con Simone, anch’esso divorziato. Tutto sembrava perfetto fintanto che a Giorgia, per celebrare il matrimonio, è stato richiesto di eseguire un test di gravidanza.

Di seguito il link che rimanda alla vicenda: https://www.blmagazine.it/vuoi-sposarti-in-seconde-nozze-serve-test-di-gravidanza-negativo/

Vi aggiorniamo sugli eventi successivi alla pubblicazione dell’articolo di cui sopra.

Giorgia, sulla base delle indicazioni ricevute e basandosi sugli articoli di Legge citati, ha ricontattato il Comune. Temendo, tuttavia, di non potersi sposare aveva anche già effettuato tutto l’iter clinico richiesto ovvero test di gravidanza, esami, medico e certificato.

Solo una volta ascoltata Giorgia e ricevuti i documenti richiesti, il Comune ha cominciato a tentennare lasciando un minimo spiraglio di luce.

Ad oggi, quindi, una donna è stata “costretta” ad effettuare test medici non necessari e a divulgare informazioni estremamente private per potersi sposare.

<hr>Condividi:
- Published posts: 212

Non faccio l'Avvocato ma lo sono. Calabra di nascita e "fiorentina" per adozione.

Facebook